We see that your browser language is set to British English, please choose our UK website to browse the most relevant content for you. Hemos detectado que tu idioma de navegación es el Español, por favor visita la versión española de nuestra web. Abbiamo notato che la lingua del tuo browser è in italiano, per favore visita la versione in italiano del sito. Nous constatons que la langue de votre navigateur est définie sur le français, vous pouvez visiter la version française de notre site Web. Wir haben festgestellt, dass die Sprache Ihres Browsers auf Deutsch eingestellt ist. Hier können Sie die deutsche Version unserer Website besuchen. Vi ser att din webbläsare är inställd på svenska som språk, vänligen besök den svenska versionen av hemsidan.
GBP
Americhe Stati Uniti , Americhe Annapolis , Stati Uniti Newport , Stati Uniti Messico , Americhe La Paz , Messico Atlantico La Rochelle , Atlantico Bretagna , Atlantico Tenerife , Atlantico Bahamas Abaco , Bahamas Exumas , Bahamas Caraibi Antigua , Caraibi Belize , Caraibi British Virgin Islands , Caraibi Cuba , Caraibi Grenada , Caraibi Guadalupa , Caraibi Martinica , Caraibi St. Martin , Caraibi Isole Vergini americane , Caraibi Oceano Indiano Maldive , Oceano Indiano Seychelles , Oceano Indiano Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Dubrovnik , Croazia Pola , Croazia Trogir , Croazia Sebenico , Croazia Francia , Mediterraneo Corsica , Francia Costa Azzurra , Francia Grecia , Mediterraneo Atene , Grecia Corfù , Grecia Kos , Grecia Lavrio , Grecia Lefkada , Grecia Paros , Grecia Italia , Mediterraneo Napoli , Italia Sardegna , Italia Sicilia , Italia Montenegro , Mediterraneo Spagna , Mediterraneo Isole Baleari , Spagna Turchia , Mediterraneo Scandinavia Norvegia , Scandinavia Svezia , Scandinavia Asia Thailandia , Asia Pacifico meridionale Australia , Pacifico meridionale Nuova Caledonia , Pacifico meridionale Tahiti , Pacifico meridionale
Destinazioni consigliate Sardegna , Mediterraneo Bahamas Martinica , Caraibi Grecia , Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Seychelles , Oceano Indiano
Yacht charter
Servizio completo
Ville galleggianti
Quanti giorni vorresti rimanere?
Non disponibile
Data di inizio
Date selezionate

Termini e condizioni generali di Dream Yacht Worldwide

INTRODUZIONE

Proprietà del Sito Web

Le presenti condizioni generali disciplinano i termini e le condizioni inerenti la contrattazione dei servizi offerti sul sito web https://www.dreamyachtcharter.es (di seguito indicato come “Sito Web”), di proprietà della società DREAM YACHT GROUP (di seguito indicata come “DYG”), con sede legale in 350 Louise Avenue, Bruxelles, Belgio, 1000, titolare del numero C.I.F. BE-0.681.876.643 e iscritta al Carrefour des Entreprises de Bruxelles con il numero 0681.876.643.

Oggetto e campo di applicazione

Lo scopo delle presenti Condizioni Generali (di seguito indicate come le “Condizioni Generali”) è quello di definire i termini attraverso i quali DYC mette a tua disposizione gli strumenti necessari per stipulare contratti relativi ai servizi offerti sul Sito Web, nonché di comunicarti le informazioni precontrattuali inerenti alle possibili operazioni che si svolgono sullo stesso.

Le presenti Condizioni Generali sono complementari alle “Note legali e condizioni d’uso”, all'”Informativa sulla privacy” e all'”Informativa sui cookies” applicabili al Sito, nonché alle “Condizioni Specifiche” di contratto che, se del caso, sono applicabili a ciascuno dei prodotti e dei servizi messi a tua disposizione. DYC può, in qualsiasi momento e senza preavviso, modificare il Sito Web e, in generale, qualsiasi funzionalità al fine di apportare le variazioni che ritiene opportune per garantirne il corretto funzionamento.

Inoltre, DYC si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali, che saranno applicabili nella versione in vigore al momento del contratto. Tuttavia, tali modifiche entreranno in vigore al momento della pubblicazione sul Sito Web, pertanto la versione aggiornata e modificata delle presenti Condizioni Generali sarà sempre accessibile prima della stipula del contratto, così da permetterti di conoscerla in anticipo e, se del caso, di accettarla.

Qualora una qualsiasi delle presenti Condizioni Generali dovesse essere dichiarata non valida, nulla o per qualsiasi motivo inefficace, detta condizione si intenderà esclusa senza che ciò pregiudichi la validità o l’applicabilità delle restanti condizioni.

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

Formalità contrattuali

DYC ti informa che le procedure per la fornitura dei servizi offerti sono tutte quelle descritte nelle presenti Condizioni Generali, nelle Condizioni Particolari applicabili in ciascun caso, nonché le istruzioni espressamente indicate sul Sito Web durante la procedura di contrattazione.

In particolare, per stipulare un contratto relativo ai servizi offerti è necessario avere più di diciotto (18) anni. Per effettuare una prenotazione non è necessario registrarsi in anticipo, ma i dati verranno inseriti per la prima volta nel sistema al momento della formalizzazione della prenotazione stessa. A tal fine, dopo avere selezionato l’opzione e le date di disponibilità, dovrai cliccare il pulsante “avvia la procedura di prenotazione”, dopodiché si aprirà un modulo da compilare con i dati richiesti per la prenotazione. Una volta inseriti i tuoi dati e verificata la ripartizione dei costi, dovrai cliccare il pulsante “prenota e paga” per visualizzare il riepilogo ed effettuare il pagamento tramite l’apposito sistema. Durante la procedura di acquisto, DYC ti fornirà tutti gli strumenti necessari per correggere qualsiasi errore eventualmente commesso nell’inserimento dei tuoi dati.

Per la convalida dell’ordine di acquisto, dovrai conoscere e accettare espressamente le presenti Condizioni Generali e le Condizioni Particolari applicabili in ciascun caso, nell’ambito della conclusione del contratto formalizzato in lingua inglese. DYC conserverà i dati costituenti prova della conclusione del contratto, i quali saranno sempre accessibili.

Inoltre, una volta che avrai effettuato l’ordine, DYC ti invierà un’e-mail con la conferma e la prova di acquisto all’indirizzo da te indicato a tal fine in fase di prenotazione, il prima possibile e sempre entro le 24 ore successive all’acquisto. Se non concordi con i dettagli riportati sulla ricevuta, puoi chiedere che vengano modificati o che il contratto venga annullato. Puoi anche richiedere una fattura relativa al tuo acquisto inviando un’e-mail all’indirizzo ***** *INSERIRE******

Gli utenti che si servono del Portale ed effettuano acquisti in malafede, o che violano una qualsiasi delle presenti Condizioni Generali, nonché le Condizioni Particolari corrispondenti, o che abusano delle varie promozioni e offerte, non saranno autorizzati a stipulare il contratto.

Se è necessaria una comunicazione in merito allo stato e alla gestione dell’ordine, o a eventuali episodi fortuiti, DYC ti contatterà secondo le modalità che hai indicato in fase di prenotazione.

Procedure di consultazione

Se desideri ricevere ulteriori informazioni su una qualsiasi delle opzioni di prenotazione disponibili, devi selezionare anche le date di disponibilità cliccando il pulsante “Invia come richiesta” presente sotto “avvia la procedura di prenotazione”. Come nella procedura di prenotazione, si aprirà un modulo da compilare con i dettagli dell’utente che desidera ricevere informazioni, e la richiesta dovrà essere confermata cliccando nuovamente il pulsante “invia come richiesta” presente sotto “prenota e paga”

Prodotti e servizi offerti e prezzi

Tutte le offerte di prodotti e servizi rese disponibili sul Sito Web comprenderanno informazioni riguardanti le caratteristiche essenziali degli stessi, nonché i prezzi finali espressi in EURO con tutte le imposte applicabili, IVA inclusa. Analogamente verranno visualizzati i costi di gestione o altri extra che ti saranno addebitati per l’acquisto dei vari servizi.

Tutte le offerte di prodotti e servizi rese disponibili sul Sito Web comprenderanno informazioni riguardanti le caratteristiche essenziali degli stessi, nonché i prezzi finali espressi in EURO con tutte le imposte applicabili, IVA inclusa. Analogamente verranno visualizzati i costi di gestione o altri extra che ti saranno addebitati per l’acquisto dei vari servizi.

Tutte le offerte di prodotti e servizi rese disponibili sul Sito Web comprenderanno informazioni riguardanti le caratteristiche essenziali degli stessi, nonché i prezzi finali espressi in EURO con tutte le imposte applicabili, IVA inclusa. Analogamente verranno visualizzati i costi di gestione o altri extra che ti saranno addebitati per l’acquisto dei vari servizi.

Analogamente, i prodotti e i servizi offerti saranno generalmente disponibili sul Sito Web. Tuttavia, trattandosi di una piattaforma online, durante il periodo dell’acquisto la disponibilità potrebbe esaurirsi, e in tal caso non potrebbe non essere possibile procedere al perfezionamento della prenotazione. In questo caso, potrai elaborare nuovamente la prenotazione sostituendo l’opzione esaurita o le date selezionate con un’alternativa disponibile.

Pagamento

Il Sito Web DYC mette a tua disposizione vari metodi di pagamento, che saranno visualizzati sullo schermo durante la procedura di prenotazione in base alla loro disponibilità e, se del caso, saranno specificamente dettagliati nelle Condizioni Particolari applicabili. Dopo aver scelto il metodo di pagamento, dovrai seguire le istruzioni indicate da DYC a tale scopo, fornendo le informazioni richieste.

TERMINI E CONDIZIONI – BAREBOAT CHARTER

Art 1: Oggetto del contratto

Questi Termini e Condizioni contengono l’intero accordo tra Dream Yacht Charter (“DYC”) e la persona o le persone che intendono noleggiare l’imbarcazione (“Locatario”), (collettivamente “le parti”), per una locazione senza equipaggio (bareboat) presso DYC in relazione ai diritti e alle responsabilità di tutte le parti. In ogni caso, le parti, l’imbarcazione, il periodo e il prezzo sono indicati nel contratto fornito separatamente. Pagando l’acconto della locazione proposta, il Locatario accetta le condizioni qui contenute.

Art 2: Pagamenti

  • – 30% del prezzo della locazione alla conferma della prenotazione;
  • – 70% del prezzo della locazione, più tutte le opzioni prenotate, 60 giorni prima dell’imbarco.

Art 3: Consegna della Barca

DYC consegnerà la barca al Locatario solo alle seguenti condizioni:

a. Pagamento integrale di tutti i costi e del deposito cauzionale dovuto dal Locatario;

b. Firma di entrambe le parti del modulo di consegna dell’imbarcazione (inventario) che specifica le condizioni dell’imbarcazione e dell’equipaggiamento;

c. Consegna da parte del Locatario dei seguenti documenti:

  • i. Copia della patente di guida o carta d’identità del Locatario;
    • ii. Copia del passaporto del Locatario; e
    • iii. Lista equipaggio con nome e indirizzo di ciascun membro
  • d. Nel caso in cui DYC noti che l’esperienza di navigazione del Locatario e dell’equipaggio è carente, si riserva il diritto di annullare o modificare la locazione e di trattenere tutti i pagamenti. Se disponibile, DYC può fornire uno skipper abilitato, a spese del Locatario. Se viene fornito uno skipper, il Locatario non può sbarcare lo skipper prima del completamento del charter, salvo il consenso di DYC. Se nessuno skipper è disponibile, il Locatario potrà utilizzare l’imbarcazione rimanendo ormeggiato al molo.

Art 4: Ri-consegna della barca.

  • a. La barca deve essere riconsegnata al porto finale alla data e all’ora specificata nel contratto del Locatario.
  • b. Se la riconsegna della barca è ritardata a causa di forza maggiore come definito di seguito, la riconsegna sarà effettuata al più presto possibile e nel frattempo le condizioni del contratto rimarranno in vigore ma senza penali o costi aggiuntivi per il Locatario.
  • c.  In caso di ritardo nella riconsegna, il Locatario accetta di pagare a DYC la quota proporzionale del noleggio più il 50%. Ogni giorno iniziato oltre il termine del noleggio è considerato un giorno intero. Se il Locatario abbandona l’imbarcazione in un luogo diverso dal porto finale specificato, egli accetta di pagare a DYC tutti i costi e le spese sostenute per riportare l’imbarcazione al porto finale specificato, così come un compenso proporzionale al numero di giorni necessari per riportare l’imbarcazione alla base. L’abbandono è definito quando l’imbarcazione non viene riconsegnata al porto finale specificato dopo un periodo superiore alle 12 ore.
  • d. Se il Locatario non riesce a riconsegnare l’imbarcazione all’armatore nel porto indicato per la riconsegna a causa di un ritardo intenzionale o di un cambio di itinerario, il Locatario accetta di pagare a DYC la quota proporzionale di noleggio più il 50%. Ogni giorno iniziato oltre il termine del noleggio è considerato come un giorno intero. Se il ritardo nella riconsegna supera le ventiquattro (24) ore, il Locatario sarà tenuto a risarcire l’Armatore per qualsiasi perdita o danno che l’Armatore subirà a causa della privazione dell’uso dell’imbarcazione o della cancellazione, o del ritardo nella consegna, di qualsiasi successivo noleggio dell’imbarcazione.

Art 5: Garanzie e procedure di DYC

  • a.  DYC dichiara, garantisce e concorda che, alla consegna, l’imbarcazione sarà conforme a tutte le leggi e i regolamenti applicabili dallo stato della bandiera dell’imbarcazione e di tutti i paesi all’interno della zona di crociera, inclusi, senza limitazione, tutte le leggi e i regolamenti che regolano i noleggi e qualsiasi documentazione, registrazione, legge o regolamento doganale, in modo tale che l’imbarcazione possa essere legalmente utilizzata dal Locatario come previsto dal contratto. DYC si impegna a consegnare al Locatario un’imbarcazione in buone condizioni di funzionamento.
  • b. Le procedure di check-in iniziano all’ora di inizio del noleggio indicato nel contratto. Il Locatario può utilizzare liberamente l’imbarcazione dal momento della firma del modulo di consegna (inventario) e non appena ricevuti tutti i documenti della barca.
  • c. Per il primo e ultimo giorno l’ormeggio della barca è gratuito all’interno del marina di DYC.
  • d. DYC considera il gruppo elettrogeno e l’aria condizionata come attrezzature accessorie e considera il valore del gruppo elettrogeno e/o dell’aria condizionata non funzionanti pari a $600 o €500 per noleggio e rimborserà il valore pro-rata in caso di mancato funzionamento, fino al raggiungimento di tale importo.
  • e. Un dissalatore funziona bene quando viene utilizzato secondo le linee guida del produttore, ma se viene utilizzato in modo non corretto è probabile che si verifichi un guasto che lo rende inutilizzabile per il resto del charter. Il Locatario deve assicurarsi di conoscere le procedure operative corrette prima di iniziare a utilizzarlo. Se per qualsiasi motivo il dissalatore si guasta durante il viaggio e il nostro team tecnico non è in grado di risolvere il problema, il Locatario  dovrà conservare le ricevute dei rifornimenti d’acqua effettuati durante il charter e sarà rimborsato al momento del check-out (sarà rimborsato solo il costo dell’acqua, non le spese per il porto, il carburante o le spese come quelle per il ghiaccio).
  • f. DYC si impegnerà a rispondere a qualsiasi richiesta di reclamo ricevuta entro e non oltre 1 mese dopo il ritorno del Locatario.

Art 6: Dichiarazioni e garanzie del Locatario

a. Il Locatario (o un membro dell’equipaggio) che conduce l’imbarcazione, dichiara e garantisce di avere esperienza, licenza (se applicabile) e competenza nella gestione e nel funzionamento di una imbarcazione del tipo indicato nel contratto e che il Locatario ha sufficiente conoscenza pratica della navigazione, della conduzione e delle regole di navigazione per esercitare correttamente la piena autorità sulla barca. Il Locatario durante il periodo di noleggio deve permettere che la barca sia condotta solo da una persona qualificata a farlo. Il Locatario deve compilare prontamente il “Sailing Resume”, che è disponibile tramite i link forniti al Locatario e nel sistema di prenotazione online.

Art 7: Obblighi del Locatario

  • a. Prima di firmare il modulo di consegna (inventario), il Locatario verificherà che la barca e l’equipaggiamento siano in ordine e funzionino correttamente. Il Locatario può fare inserire delle note e dei commenti nel modulo di consegna. L’accettazione da parte del Locatario certifica che gli obblighi di DYC per la consegna sono stati rispettati.
  • b. Dopo la consegna, il Locatario e il suo equipaggio sono pienamente responsabili della barca e di eventuali danni a cose o persone, anche a terzi, che potrebbero verificarsi. Nonostante la presenza di uno skipper di DYC, il Locatario resterà in ogni caso responsabile della barca, del comportamento e della sicurezza dell’equipaggio.
  • c.  Il Locatario accetta di essere responsabile di tutto l’equipaggio e dei passeggeri a bordo e vincola l’equipaggio e i passeggeri alle condizioni qui previste.
  • d. Il Locatario pagherà tutte le spese correnti sostenute dopo la consegna della barca, come spese di ormeggio, tasse locali, gasolio, acqua e cibo.
  • e.  Se dovesse essere necessaria assistenza esterna a pagamento a causa di problemi con la barca, il Locatario informerà immediatamente DYC prima di incorrere in tali spese, a meno che il ritardo che la comunicazione a DYC implica non comporti rischi di lesioni personali o danni materiali significativi. Il Locatario manterrà tutte le fatture e ricevute relative alle riparazioni che DYC rimborserà il giorno di ritorno. Il Locatario adotterà tutte le misure possibili per evitare di far rimorchiare la barca da parte di un’altra imbarcazione in caso di avaria. Tuttavia, se il rimorchio sarà inevitabile, nonostante i suoi sforzi, il Locatario accetta di negoziare e fissare il prezzo della manovra con il comandante dell’altra imbarcazione prima di operare.
  • f. In caso di incidente che coinvolga un’altra imbarcazione, il Locatario deve contattare immediatamente DYC e seguire le istruzioni di DYC, indipendentemente dal fatto che il Locatario abbia danneggiato l’imbarcazione di DYC e/o un’altra imbarcazione.
  • g. Il Locatario accetta di trasportare solo il numero massimo di passeggeri previsto dai documenti della barca. Non trasporterà merce o passeggeri a pagamento, non svolgerà nessun’altra attività commerciale come la pesca professionale. È vietato prestare o sublocare l‘imbarcazione.
  • h. Il Locatario accetta di utilizzare la barca responsabilmente e si atterrà a tutte le leggi in vigore, incluse le regolamentazioni che riguardano la pesca e la pesca d’altura. Il Locatario esonera DYC da ogni responsabilità da e contro qualsiasi rivendicazione e azione legale derivante da o in relazione al presente Contratto per il mancato rispetto di tali regole.
  • i. Il Locatario riconosce che le imbarcazioni possono partecipare solo a regate selezionate approvate dal DYC. La partecipazione alle regate può essere soggetta ad un sovrapprezzo e ad un aumento del deposito cauzionale. La partecipazione a regate non approvate dal DYC è severamente vietata.
  • j. L’imbarcazione deve essere restituita con tutta l’attrezzatura di bordo nelle stesse buone condizioni della partenza, in buono stato di pulizia, nella data e ora di fine locazione specificate nel contratto. Se l’imbarcazione viene restituita senza il pieno di carburante, verrà addebitata una spesa di 100 € / 110 US$ oltre al costo del carburante.
  • k.  Il Locatario accetta di pagare qualsiasi perdita o danno non coperto dall’assicurazione che può verificarsi sulla o alla imbarcazione fino alla restituzione. Il Locatario rimane pienamente responsabile dell’imbarcazione fino alla controfirma del modulo di consegna al momento dello sbarco.
  • l. Il Locatario accetta di rimanere all’interno dell’area di crociera approvata da DYC e/o dalle leggi locali. Nota bene: i noleggi di durata inferiore a 15 giorni non possono superare le 250 miglia nautiche dalla base di partenza, salvo previo accordo del responsabile della base. Il Locatario accetta di non lasciare il porto o di non rientrare in porto con condizioni meteo marine uguali o sopra forza 6 della scala Beaufort o se queste condizioni sono previste, se le autorità portuali hanno proibito la navigazione, se la barca è danneggiata e non riparata, e se qualche equipaggiamento essenziale come motore, vele, sartiame, pompa di sentina, luci di navigazione, attrezzatura per l’ormeggio, bussola, equipaggiamento di sicurezza, non sono in buone condizioni di utilizzo, se le riserve di carburante non sono sufficienti, se, in generale, le condizioni meteorologiche, l’imbarcazione o l’equipaggio mettono in pericolo la barca o l’equipaggio. Il Locatario si impegna a seguire tutte le istruzioni di navigazione e di rotta che DYC può fornirgli soprattutto in caso di maltempo.
  • m. Il Locatario accetta di non navigare durante la notte. Il Locatario accetta di aggiornare il diario di bordo ogni giorno annotando il porto di destinazione, le condizioni dell’imbarcazione e dell’equipaggio, qualsiasi cambio di equipaggio, posizione/posizioni successive, condizioni meteorologiche, vele utilizzate e orari di accensione del motore.
  • n. Qualsiasi immagine del Locatario o del suo equipaggio a bordo dell’imbarcazione noleggiata, ottenuta durante il noleggio, può essere utilizzata da DYC senza costi aggiuntivi in tutti i media per scopi promozionali o di marketing in buona fede, inclusi, senza limitazioni, materiali promozionali di qualsiasi tipo, come brochure, diapositive, spettacoli video, pubblicità e internet.
  • Nota: I charter inferiori a 9 giorni in partenza dalla Costa Azzurra non sono autorizzati a navigare verso la Corsica. I charter inferiori a 15 giorni non sono autorizzati a navigare a più di 200NM dalla base di partenza, salvo accordo preliminare del responsabile della base.

8. Deposito cauzionale / Cauzione ridotta.

DYC ha stipulato una copertura assicurativa per l’imbarcazione noleggiata e per il Locatario, contro tutti i danni accidentali compresi i danni a terzi.
Il furto o la perdita di oggetti personali del cliente e di tutte le persone a bordo, così come tutti gli infortuni di cui possono essere vittime, sono esclusi dalla copertura di questa assicurazione.

In caso di danni di qualsiasi tipo, anche a terzi, o di furto, il Locatario deve presentare una relazione scritta e, se necessario, una dichiarazione di risposta a quella dei terzi coinvolti, con i dati completi di contatto dei terzi e dei loro assicuratori, e in ogni caso deve avvisare immediatamente DYC. L’inadempienza è coperta dalle disposizioni dell’Articolo 13 “Violazione volontaria”.

La copertura assicurativa stipulata dall’operatore include un deposito in eccesso (cauzione) che sarà a carico del Locatario. Questo deposito viene utilizzato per qualsiasi perdita o danno, compresi quelli causati ad altri, non coperti dall’assicurazione, fino all’ammontare del deposito stesso, specificato nelle condizioni di contratto.
Il Locatario può chiedere a Dream Yacht Charter una riduzione di questo deposito mediante l’addebito di una spesa contrattuale facoltativa – obbligatoria per il noleggio con skipper e in alcune destinazioni, come indicato nella conferma di prenotazione.
In tutti i casi, un deposito minimo di sicurezza come definito dalle condizioni contrattuali rimarrà a carico del Locatario. L’operatore non sarà tenuto a fornire al Locatario una barca sostitutiva o a pagare alcun risarcimento in caso di immobilizzazione della barca noleggiata a seguito di danni accidentali durante il noleggio.

Art 9:  Cancellazione del contratto e modifiche

Il Locatario può rescindere il contratto pagando le seguenti somme:

  • a. cancellazione più di 60 giorni prima dell’inizio del noleggio originale, il Locatario perderà l’acconto del 30% (opzioni escluse). Se il Locatario ha già pagato per le opzioni aggiuntive, DYC le rimborserà
  • b. cancellazione 59 giorni o meno prima dell’inizio del noleggio originale, il Locatario perderà l’intera quota del noleggio pagata fino a quel momento. Se il Locatario ha già pagato per le opzioni aggiuntive, DYC le rimborserà, salvo annullamento entro 7 giorni dalla partenza, nel qual caso le opzioni rimarranno dovute e non saranno rimborsate.
  • c.  Il Locatario ha la possibilità di acquistare un’assicurazione di viaggio per coprire eventuali perdite nel caso il charter venga cancellato prima della partenza.
  • d. Cambiamenti relativi a date di partenza e tipologia di imbarcazione sono soggetti al ricalcolo della tariffa in relazione ai prezzi in vigore.

Art 10: Forza maggiore

  • a. DYC non sarà responsabile per eventuali perdite, danni, ritardi o guasti nell’esecuzione risultanti da:

qualsiasi evento di forza maggiore inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, catastrofi ambientali, incendi, eventi naturali, epidemie, guerre (dichiarate e non), azioni ostili, insurrezioni, rivoluzioni o conflitti civili, pirateria, guerre civili, scioperi o contestazioni dei lavoratori, atti di violenza contro il pubblico, leggi locali o statali, norme e regolamenti di qualsiasi autorità governativa che abbia o faccia valere la giurisdizione sul luogo, ovvero di qualsiasi altro gruppo, organizzazione o associazione informale (riconosciuta formalmente o meno come governativa); qualsiasi ulteriore causa al di fuori del ragionevole controllo di DYC, che renda impossibile il proseguimento delle operazioni.

  • b. In caso di ritardo o non esecuzione della prestazione basati su un evento sopra descritto:
    • i. Tutti i pagamenti effettuati per il charter verranno utilizzati come credito per un charter futuro. Non saranno previsti rimborsi.
    • ii. DYC concorderà con il Locatario la prenotazione di un nuovo charter su una barca diversa, in una nuova destinazione o in nuove date, o entrambe le cose, in base alla disponibilità e alle preferenze del Locatario. Se le parti non riescono a prenotare un nuovo charter sul momento, i pagamenti effettuati dal Locatario rimarranno come credito presso DYC senza scadenza.
    • iii. DYC non sarà responsabile per i costi aggiuntivi sostenuti dal Locatario a seguito di modifiche al suo charter causate da un evento di forza maggiore.

Art 11: Ritardi aggiuntivi

a. Se alla data della partenza, la barca noleggiata o equivalente non è disponibile per motivi diversi da un evento di forza maggiore, il Locatario ha il diritto alle seguenti opzioni, secondo possibilità:

i. Quando possibile, ritardare la data di partenza e mantenere la durata del noleggio;
ii. Mantenere la data della fine del noleggio indicata nel contratto; in questo caso il Locatario sarà rimborsato per il tempo in cui la barca non è stata disponibile, in base alla ripartizione temporale della tariffa del noleggio.
iii. Se il ritardo supera un quarto del tempo del noleggio, il Locatario può annullare il contratto con DYC ed essere rimborsato per la spesa del charter.

b. Il Locatario rinuncia a tutti i reclami, danni, debiti, responsabilità, richieste, costi, spese, interessi, cause e / o spese legali causati da un ritardo nell’esecuzione del charter.

c. Qualsiasi noleggio interrotto o ridotto, qualsiasi servizio non utilizzato dal Locatario, per qualsiasi motivo, non è rimborsabile.

Art 12: Varie

a. Legislazione applicabile: per qualsiasi azione legale derivante da o in relazione al presente contratto sarà competente il foro di Port Louis, Mauritius.

b. Obblighi marittimi. Il Locatario non dovrà causare o consentire la costituzione di alcun onere o obbligo per recupero o indebitamento a carico dell’imbarcazione o di DYC. Il Locatario non deve abbandonare l’imbarcazione o stipulare alcun accordo di salvataggio senza il previo consenso scritto di DYC. Locatario deve manlevare e tenere totalmente indenne DYC da qualsiasi responsabilità per qualsiasi onere per salvataggio o debito marittimo derivante da qualsiasi atto o omissione del Locatario.

Art 13: Violazione volontaria delle disposizioni contrattuali

Il Locatario o il suo equipaggio che volontariamente violano una qualsiasi delle disposizioni specifiche o generali di questo contratto saranno responsabili, se questo si traduce in un danno provato per Dream Yacht Charter, per:
a. danni non coperti dall’assicurazione stipulata da Dream Yacht Charter, anche in caso di perdita totale dell’imbarcazione,
b. triplicazione della cauzione con annullamento delle possibilità di riduzione della stessa in caso di danni da parte del cliente locatario.

Attenzione, sono validi solo i termini e le condizioni presenti nel contratto di noleggio. Si prega di contattare il proprio consulente Dream Yacht Charter per qualsiasi domanda.

TERMINI E CONDIZIONI – CHARTER ALLA CABINA

1. Questi Termini e Condizioni contengono l’intero accordo tra Dream Yacht Group (“DYC”) e la persona o le persone che intendono noleggiare l’imbarcazione (“Noleggiatore”), (collettivamente “le parti”), per il noleggio di una cabina presso DYC in relazione ai diritti e alle responsabilità di tutte le parti. In ogni caso, le parti, l’imbarcazione, il periodo e il prezzo sono indicati nella conferma fornita separatamente. Pagando l’acconto, il Noleggiatore accetta le condizioni qui contenute.

2. Ogni riferimento al “Noleggiatore” comprende tutti i passeggeri, compresi i minori, che accompagnano la persona che stipula il presente contratto. Il numero di passeggeri deve essere fornito prima della prenotazione e un elenco completo dei passeggeri deve essere fornito all’imbarco (vedere la Sezione 4 di seguito).

3. Piano di pagamento.


1. Deposito iniziale: 30% della tariffa di noleggio, a conferma della prenotazione.
2. Il restante 70% della quota di noleggio è richiesto 60 giorni prima dell’imbarco.
– Il Noleggiatore sarà autorizzato a salire a bordo e a imbarcarsi sul charter programmato solo alle seguenti condizioni:
1. Pagamento completo di qualsiasi saldo dovuto dal Noleggiatore;
2. Elenco dei passeggeri compilato con nome, numero di passaporto e data di nascita di tutti i passeggeri.

4. Il noleggio – Cosa aspettarsi.

  • 4.1. Il bagno è composto da un lavandino, una doccia con miscelatore di acqua calda e fredda, WC meccanico o elettrico. Verificate con il vostro agente di prenotazione la disponibilità di aria condizionata sulla vostra imbarcazione.
  • 4.2. L’assegnazione delle sistemazioni avviene in ordine di prenotazione, a meno che non venga fatta una richiesta specifica al momento della prenotazione e che la cabina sia disponibile in quel momento. Eventuali richieste di cabine specifiche dovranno essere inoltrate per iscritto a DYC, che ha l’esclusiva e assoluta discrezione di onorare tali richieste.
  • 4.3. La quota di noleggio comprende il vitto, la pulizia delle sole aree comuni, le tasse di crociera e tutte le spese relative alla gestione dell’imbarcazione, compreso l’uso delle attrezzature sportive di bordo, ad eccezione di quanto indicato di seguito.
  • 4.4. Il giorno di partenza e quello di ritorno sono inclusi nella durata del viaggio fornita nel preventivo da DYC. Il primo e l’ultimo giorno di noleggio sono in genere più brevi di un giorno intero e non è previsto alcun rimborso.
  • 4.5. La quota di noleggio non include il noleggio di attrezzature sportive non inventariate dall’imbarcazione, le escursioni a terra e i relativi pasti e bevande, l’accesso al WIFI o ai servizi telefonici, né le mance opzionali per l’equipaggio.
  • 4.6. La barca non fornisce giochi, media o altri dispositivi di intrattenimento.
  • 4.7. Se la barca è dotata di aria condizionata, l’orario standard di funzionamento dell’aria condizionata a bordo del nostro programma di crociere alla cabina in tutto il mondo va dalle 8.00 alle 22.00. L’aria condizionata non viene fatta funzionare al di fuori di questi orari per mantenere al minimo il rumore del generatore e dei dispositivi associati. Il generatore e l’aria condizionata possono essere utilizzati al di fuori di questi orari solo con il consenso scritto di tutti i passeggeri a bordo. Accettando l’uso dell’aria condizionata al di fuori di questi orari, si rinuncia a qualsiasi diritto di reclamo a causa del rumore a bordo associato all’aria condizionata e al generatore durante la notte.
  • 4.8. L’Armatore non può garantire il comfort dei Passeggeri in caso di condizioni meteorologiche avverse, lo Skipper potrebbe essere costretto a modificare l’itinerario al fine di evitare il più possibile la navigazione in condizioni di disagio.

5. Opzioni aggiuntive.

5.1. Le inclusioni e le esclusioni di bar e bevande variano a seconda della destinazione. Si prega di confermare le condizioni con il DYC prima dell’imbarco.
5.2. In alcune destinazioni sono disponibili pacchetti di escursioni a pagamento.
5.3. Il Noleggiatori può aggiungere i trasferimenti aeroportuali a un costo aggiuntivo. Contattare DYC per ulteriori informazioni.

6. Garanzie e procedure di DYC

  • 6.1. DYC dichiara, garantisce e si impegna a far sì che, al momento dell’imbarco, l’imbarcazione sia conforme a tutte le leggi e i regolamenti applicabili dallo Stato della bandiera dell’imbarcazione e di qualsiasi Paese all’interno dell’Area di crociera, incluse, a titolo esemplificativo, tutte le leggi e i regolamenti che disciplinano i noleggi e tutte le leggi o i regolamenti in materia di documentazione, registrazione o dogana, in modo tale che l’imbarcazione possa essere legittimamente utilizzata dal Noleggiatore come previsto nel presente documento. DYC si impegna a consegnare al Noleggiatore un’imbarcazione in buono stato di funzionamento.
  • 6.2. DYC si riserva il diritto, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di assegnare un’altra imbarcazione per la crociera che fornisca sistemazioni di dimensioni e comfort simili, con servizi uguali o simili. Le crociere vengono generalmente effettuate su catamarani di lunghezza compresa tra 54 e 62 piedi, in grado di accogliere 12 ospiti. Nel caso in cui una o più imbarcazioni assegnate siano significativamente più piccole, il numero di passeggeri ospitati a bordo di ciascuna imbarcazione sarà ridotto di conseguenza.
  • 6.3. Qualora le escursioni o altri servizi aggiuntivi offerti da DYC non fossero disponibili al momento del noleggio, DYC si impegnerà a fornire escursioni sostitutive o altri servizi aggiuntivi all’altezza degli standard del noleggiatore senza alcun costo aggiuntivo per quest’ultimo. Se DYC non è in grado di fornire servizi sostitutivi all’altezza degli standard del Noleggiatore, DYC rimborserà al Noleggiatore l’intero valore delle escursioni o degli altri servizi aggiuntivi. Questa disposizione non include l’indisponibilità del charter stesso, che viene trattata di seguito.

7. Responsabilità del noleggiatore

  • 7.1. Al momento del check-in e prima di firmare il controllo delle informazioni sulla sicurezza, il Noleggiatore verificherà che l’alloggio e l’equipaggiamento siano in buone condizioni e conformi agli standard minimi. In tale occasione, il Noleggiatore può segnalare a DYC qualsiasi cosa ritenga contraria o inferiore agli standard indicati nella conferma. L’accettazione da parte del Noleggiatore certifica che gli obblighi di DYC per l’imbarco sono stati soddisfatti.
  • 7.2. Il bagaglio è limitato a borse o valigie che possono essere riposte nelle cabine. Non viene offerto alcuno spazio aggiuntivo.
  • 7.3. Il Noleggiatore è l’unico responsabile di tutti gli oggetti personali, materiali e immateriali, portati a bordo della barca. Il Noleggiatore deve prestare molta attenzione ai dispositivi elettronici, telefono, macchina fotografica, telecamera, computer, in particolare deve procurarsi coperture impermeabili quando sale a bordo della barca. DYC sconsiglia di portare con sé oggetti di valore o grandi somme di denaro e declina ogni responsabilità in caso di furto, danno o perdita.
  • 7.4. Il Noleggiatore accetta di essere responsabile di tutti i membri dell’equipaggio e dei passeggeri presenti a bordo nell’ambito della propria prenotazione, in qualità di leader di bordo, e si impegna a rispettare i termini previsti dal presente documento. Se vengono imbarcati bambini, il Noleggiatore è pienamente responsabile della loro sicurezza, del loro comportamento e del loro divertimento e nessun membro dell’equipaggio può essere ritenuto responsabile della loro sicurezza o del loro divertimento.
  • 7.5. Il Noleggiatore dovrà informare DYC almeno due settimane prima dell’imbarco di eventuali allergie alimentari o esigenze dietetiche e DYC farà del suo meglio per accogliere la richiesta.
  • 7. 6. Il Noleggiatore si impegna a vietare l’uso o il possesso di droghe o sostanze illegali a bordo dell’imbarcazione da parte dei membri del suo gruppo e sarà pienamente responsabile di eventuali perdite o danni all’imbarcazione dovuti a violazioni delle leggi doganali o delle leggi sulla droga applicabili. Se tali sostanze vengono usate o trovate in possesso degli ospiti, lo Skipper farà sbarcare gli ospiti nel porto di scalo successivo senza alcun rimborso delle spese di noleggio.
  • 7.7. Il Noleggiatore si impegna a trasportare solo fino al numero di passeggeri richiesto dalle norme di sicurezza dell’imbarcazione.
  • 7. 8. Qualsiasi immagine del Noleggiatore o del suo equipaggio a bordo dell’imbarcazione, ottenuta durante il noleggio, può essere utilizzata da DYC senza costi aggiuntivi in tutti i media per scopi promozionali o di marketing in buona fede, inclusi, senza limitazioni, materiali promozionali di qualsiasi tipo, come brochure, diapositive, spettacoli video, pubblicità e internet.

8. Diritti e responsabilità dello Skipper e dell’Equipaggio.

  • 8.1. Lo Skipper ha l’autorità finale di stabilire se sia opportuno ammettere a bordo, per un qualsiasi periodo di tempo, un numero di ospiti superiore a quello precedentemente indicato.
  • 8.2. Senza pregiudicare qualsiasi altro rimedio di DYC, se, secondo il ragionevole parere dello Skipper, il Noleggiatore o uno dei suoi Ospiti non rispettano una qualsiasi delle disposizioni contenute nel presente documento e se tale inadempienza persiste dopo che lo Skipper ha dato un avvertimento specifico al Noleggiatore in merito, lo Skipper informerà DYC e DYC potrà porre fine al noleggio immediatamente o istruire lo Skipper a riportare la barca al porto di riconsegna e all’arrivo il noleggio si riterrà terminato. Il Noleggiatore e i suoi ospiti dovranno sbarcare e il Noleggiatore non avrà diritto al rimborso del canone di noleggio.
  • 8.3. Per quanto riguarda in particolare l’uso delle attrezzature per gli sport acquatici disponibili sulla barca, lo Skipper ha l’autorità di escludere il Noleggiatore, o uno o tutti i suoi Ospiti, dall’uso di una particolare attrezzatura per gli sport acquatici se, a suo ragionevole parere, il Noleggiatore si dimostra incompetente, insicuro, o si comporta in modo irresponsabile non impiegando la dovuta attenzione per le altre persone durante l’uso di tale attrezzatura.
  • 8.4. Lo Skipper rifiuterà di imbarcare i Passeggeri che non rispettano le normative dei paesi interessati, le persone la cui disabilità non è stata segnalata al momento della prenotazione o qualsiasi Passeggero che si rifiuti di firmare le istruzioni di sicurezza.
  • 8.5. Lo Skipper farà sbarcare qualsiasi passeggero il cui comportamento possa mettere in pericolo o disturbare seriamente gli altri passeggeri, i membri dell’equipaggio e la barca, o il cui stato di salute appaia incompatibile con la crociera. Il fatto di non aver rilevato una possibile incompatibilità di salute non implica il riconoscimento della sua accettazione.
  • 8.6. DYC fornirà un’assicurazione che copra l’imbarcazione noleggiata contro la perdita o il danneggiamento dello scafo, dei macchinari, degli attrezzi e delle attrezzature dell’imbarcazione, le responsabilità nei confronti di terzi per la perdita o il danneggiamento di qualsiasi altra imbarcazione o proprietà, la perdita di vite umane o le lesioni personali. Gli effetti personali non sono coperti dal contratto di assicurazione di cui sopra. Ulteriori informazioni sono disponibili su richiesta.
  • 8.7. Il Noleggiatore è invitato a procurarsi un’assicurazione di viaggio per coprire eventuali perdite nel caso in cui si debba annullare il noleggio prima della partenza o per coprire perdite non altrimenti rimborsabili dall’assicurazione di cui sopra. Si prega di contattare Dream Yacht Charter se si necessita di assistenza.

9. Cancellazione del contratto.

  • 9.1. Se il Noleggiatore annulla il contratto più di 90 giorni prima della data di imbarco originale, il Noleggiatore perderà il 25% del costo totale del noleggio. Il resto del deposito sarà restituito entro 30 giorni dalla notifica della cancellazione.
  • 9.2. Se il Noleggiatore annulla tra 89 e 60 giorni prima della data di imbarco originale, il Noleggiatore perderà il 50% del costo totale del noleggio. L’eventuale differenza del deposito sarà restituita entro 30 giorni dalla notifica di cancellazione.
  • 9.3. Se il Noleggiatore annulla tra 59 e 30 giorni prima della data di imbarco originale, il Noleggiatore perderà il 75% del costo totale del noleggio. L’eventuale differenza del deposito sarà restituita entro 30 giorni dalla notifica di cancellazione.
  • 9.4. Se il Noleggiatore cancella meno di 30 giorni prima della data di imbarco originale, perderà il 100% del costo totale del noleggio.
  • 9.5. Se il Noleggiatore ha già pagato per le opzioni aggiuntive, DYC rimborserà al Noleggiatore tali spese.
  • 9. 6. Se il Noleggiatore non è presente al momento dell’imbarco, anche se la mancata presentazione è causata da ritardi del volo o di altri trasferimenti, questo sarà considerato come una cancellazione della prenotazione a meno di 30 giorni dalla partenza e il Noleggiatore perderà l’intera quota di noleggio. Se il Noleggiatore è in ritardo a causa di un trasferimento aeroportuale organizzato da DYC, questa disposizione è derogata e DYC farà tutto il possibile per far salire il Noleggiatore a bordo della barca in modo tempestivo.
  • 9. 7. Il Noleggiatore ha la possibilità di acquistare un’assicurazione di viaggio per coprire eventuali perdite che potrebbe subire se il noleggio viene annullato prima della partenza.

10. Forza maggiore.

  • 10.1. DYC non sarà responsabile per eventuali perdite, danni, ritardi o guasti nell’esecuzione risultanti da: qualsiasi evento di forza maggiore inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, catastrofi ambientali, incendi, eventi naturali, epidemie, guerre (dichiarate e non), azioni ostili, insurrezioni, rivoluzioni o conflitti civili, pirateria, guerre civili, scioperi o contestazioni dei lavoratori, atti di violenza contro il pubblico, leggi locali o statali, norme e regolamenti di qualsiasi autorità governativa che abbia o faccia valere la giurisdizione sul luogo, ovvero di qualsiasi altro gruppo, organizzazione o associazione informale (riconosciuta formalmente o meno come governativa); qualsiasi ulteriore causa al di fuori del ragionevole controllo di DYC, che renda impossibile il proseguimento delle operazioni.
  • 10.2. In caso di ritardo o di mancata esecuzione in base a uno degli eventi sopra descritti:
    • 1. Tutti i pagamenti effettuati per il noleggio saranno utilizzati come credito per un futuro noleggio. Non è previsto alcun rimborso.
    • 2. DYC colaborerà con il Noleggiatore per prenotare un nuovo noleggio su un’altra imbarcazione che sia di gradimento del Noleggiatore, in un nuovo luogo, o in nuove date, o in entrambi i casi, in base alla disponibilità e alle preferenze del Noleggiatore. Se le parti non possono prenotare un nuovo noleggio in quel momento, il deposito del Noleggiatore rimarrà come credito presso DYC e non scadrà mai.
  • 10.3. DYC non sarà responsabile per i costi aggiuntivi sostenuti dal noleggiatore a seguito di modifiche al proprio noleggio dovute a un evento di forza maggiore.

11. Ritardi aggiuntivi

  • 11.1. Se alla data di partenza l’imbarcazione noleggiata o equivalente non è disponibile per motivi diversi da un evento di forza maggiore, il Noleggiatore ha diritto alle seguenti opzioni, se possibile:
    • 1. Se disponibile, ritardare la data di partenza e mantenere la durata del noleggio;
    • 2. Mantenere la data di fine noleggio indicata nel contratto e il Noleggiatore sarà rimborsato per il tempo in cui l’imbarcazione non è stata disponibile su una base proporzionale del canone di noleggio.
  • 11.2. Se il ritardo supera un quarto del tempo di noleggio, il Noleggiatore può annullare il contratto con DYC e ricevere il rimborso del canone di noleggio.
  • 11.3. Il Noleggiatore rinuncia a qualsiasi reclamo, danno, debito, responsabilità, richiesta, costo, spesa, interesse, causa e/o onorari di avvocati come risultato di un ritardo nel noleggio.
  • 11.4. Qualsiasi noleggio interrotto o abbreviato, qualsiasi servizio non utilizzato dal Noleggiatore, per qualsiasi motivo, non è rimborsabile.

12. Legislazione applicabile

  • 12.1. Legislazione applicabile: qualsiasi azione legale derivante da o in relazione al presente contratto sarà giudicata a Port Louis, Mauritius.
  • 12.2. Invalidità parziale. Se una qualsiasi disposizione contenuta nei presenti termini e condizioni sarà ritenuta non valida, illegale o inapplicabile sotto qualsiasi aspetto, tale invalidità, illegalità o inapplicabilità non pregiudicherà le altre disposizioni. Il presente Contratto sarà interpretato come se tale disposizione non valida, illegale o inapplicabile non fosse mai stata contenuta nel presente Contratto.

13. Titoli

  • 13.1. Titoli. I titoli descrittivi sono solo per comodità e non controllano o influenzano il significato o l’interpretazione di qualsiasi disposizione del presente Contratto.

DURATA

La durata del contratto di prestazione di servizi è definita nelle Condizioni Particolari applicabili in ciascun caso, tenendo conto della natura dei prodotti e dei servizi oggetto del contratto.

ASSISTENZA CLIENTI

DYC mette a tua disposizione i seguenti strumenti gratuiti di contatto con l’Assistenza Clienti per la comunicazione di suggerimenti, dubbi, o qualsiasi tipo di evento fortuito, lamentela e/o reclamo relativo alla stipula di contratti relativi a prodotti o servizi tramite il Sito Web.

E-mail

Recapito telefonico dell’assistenza clienti:

+44 (0) 2380455527

Sezione Contatti del sito web:

TUTELA DEI DATI PERSONALI

DREAM YACHT GROUP è responsabile del trattamento dei tuoi dati personali ottenuti tramite la procedura di contrattazione, i quali saranno trattati al fine di:

(i) gestire la tua prenotazione;

(ii) gestire il tuo rapporto con DYG;

(iii) con il tuo consenso esplicito, inviarti comunicazioni commerciali relative ai servizi forniti da DYG.

Potrai inoltre esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione del trattamento e portabilità dei tuoi dati, nonché il diritto di non subire decisioni basate esclusivamente sul trattamento automatizzato, inviando una e-mail.

Per ulteriori informazioni sul modo in cui trattiamo i tuoi dati, ti invitiamo a consultare l’Informativa sulla privacy di DYG.

Analogamente, nelle Condizioni Particolari applicabili in ciascun caso saranno specificate le informazioni relative al diverso trattamento dei tuoi dati personali che viene effettuato in aggiunta o in modo diverso rispetto a quanto stabilito nella presente clausola.

RESPONSABILITÀ

Il fornitore dichiara di essere l’unico responsabile per la garanzia dei diritti dei consumatori in relazione ai prodotti e ai servizi offerti sul Sito Web, nonché per tutto quanto derivante dall’acquisto o dalla contrattazione ad essi inerenti.

LEGISLAZIONE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto spagnolo, fatta salva l’applicazione delle norme cogenti del Paese di residenza dell’utente. I tribunali di Barcellona (Spagna) sono competenti per qualsiasi reclamo derivante da una visita al Sito Web o ad esso collegato, fatti salvi tuttavia i diritti che ti potrebbero spettare, in qualità di consumatore che acquista prodotti sul nostro Sito Web, ai sensi della legge applicabile e in particolare del Regolamento (UE) n. 1215/2012 concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, del 12 dicembre 2012.

Analogamente, se sei un consumatore, potrai usufruire della piattaforma di contenzioso online dell’Unione Europea, accessibile tramite il sito web.

AGGIORNAMENTO

Le presenti Condizioni Generali possono essere aggiornate periodicamente per riflettere le variazioni nell’utilizzo del Sito Web. Ti comunicheremo qualsiasi modifica significativa alle nostre Condizioni Generali pubblicando un avviso in evidenza sul Sito e indicheremo in calce alle Condizioni Generali la data dell’ultimo aggiornamento.

Ultimo aggiornamento: ottobre 2022
È vietata la riproduzione totale o parziale. Tutti i diritti riservati.

This site is registered on wpml.org as a development site.