We see that your browser language is set to British English, please choose our UK website to browse the most relevant content for you. Hemos detectado que tu idioma de navegación es el Español, por favor visita la versión española de nuestra web. Abbiamo notato che la lingua del tuo browser è in italiano, per favore visita la versione in italiano del sito. Nous constatons que la langue de votre navigateur est définie sur le français, vous pouvez visiter la version française de notre site Web. Wir haben festgestellt, dass die Sprache Ihres Browsers auf Deutsch eingestellt ist. Hier können Sie die deutsche Version unserer Website besuchen. Vi ser att din webbläsare är inställd på svenska som språk, vänligen besök den svenska versionen av hemsidan.
USD
Americhe Stati Uniti , Americhe Annapolis , Stati Uniti Newport , Stati Uniti Messico , Americhe La Paz , Messico Atlantico La Rochelle , Atlantico Bretagna , Atlantico Tenerife , Atlantico Bahamas Abaco , Bahamas Exumas , Bahamas Caraibi Antigua , Caraibi Belize , Caraibi British Virgin Islands , Caraibi Cuba , Caraibi Grenada , Caraibi Guadalupa , Caraibi Martinica , Caraibi St. Martin , Caraibi Isole Vergini americane , Caraibi Oceano Indiano Maldive , Oceano Indiano Seychelles , Oceano Indiano Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Dubrovnik , Croazia Pola , Croazia Trogir , Croazia Sebenico , Croazia Francia , Mediterraneo Corsica , Francia Costa Azzurra , Francia Grecia , Mediterraneo Atene , Grecia Corfù , Grecia Kos , Grecia Lavrio , Grecia Lefkada , Grecia Paros , Grecia Italia , Mediterraneo Napoli , Italia Sardegna , Italia Sicilia , Italia Montenegro , Mediterraneo Spagna , Mediterraneo Isole Baleari , Spagna Turchia , Mediterraneo Scandinavia Norvegia , Scandinavia Svezia , Scandinavia Asia Thailandia , Asia Pacifico meridionale Australia , Pacifico meridionale Nuova Caledonia , Pacifico meridionale Tahiti , Pacifico meridionale
Destinazioni consigliate Sardegna , Mediterraneo Bahamas Martinica , Caraibi Grecia , Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Seychelles , Oceano Indiano
Yacht charter
Servizio completo
Ville galleggianti
Quanti giorni vorresti rimanere?
Non disponibile
Data di inizio
Date selezionate
Thailand sea with towering rock islands
Thailand cabin by the sea
Thailand sea and yacht charters in crystal waters

Vacanze in barca a vela in Thailandia

Per una vacanza indimenticabile all'insegna dell'avventura, visita la Thailandia: è uno dei luoghi più belli e interessanti al mondo da esplorare in barca a vela. Infatti, in quale altro paese puoi navigare tra spettacolari vette calcaree che si protendono nel mare?

Cosa c'è in questa pagina

Attrazioni

  • Calorosa accoglienza (per questo soprannominata "la terra del sorriso")
  • Imponenti formazioni calcaree
  • Mare delle Andamane color giada

Noleggio di yacht charter in Thailandia

Donna che si gode una spiaggia sullo yacht charter in Thailandia

A bordo del tuo yacht charter in Thailandia, dirigiti a circa 28 NM a sud-est di Phuket in direzione delle Phi Phi Islands, una delle destinazioni più gettonate dai turisti. Qui troverai ancoraggi mozzafiato e villaggi incantevoli, perfetti per gustare il pranzo.

Molte delle isole di questa regione sono circondate da splendide barriere coralline, così ricche di vita marina che vorrai trascorrere tutto il tempo in acqua.

Una delle destinazioni più rinomate durante una crociera a Phuket è Koh Khai Nai, meglio conosciuta come l’isola di James Bond, dove è stato girato il film “Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro”.

Nel caso in cui le tue vacanze in barca a vela fossero più lunghe, puoi dirigerti alle Similan Islands, situate a circa 54 NM a nord-ovest di Phuket. Si tratta di nove isole granitiche, ricoperte da una fitta giungla tropicale.

Il Mu Koh Similan National Park vanta alcuni dei migliori luoghi di immersione del mondo, caratterizzato da spettacolari paesaggi sottomarini, creati da eruzioni vulcaniche avvenute secoli fa.

Per noleggiare uno yacht charter in Thailandia, avrai bisogno di una patente nautica riconosciuta dalle autorità portuali locali. Nel caso in cui non l’avessi, potrai ingaggiare uno skipper. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a leggere la nostra guida sui requisiti per navigare in barca a vela.

Tipi di yacht charter disponibili per la navigazione in Thailandia

Senza skipper

È l’opzione perfetta per i navigatori esperti che vogliono godersi una vacanza a modo loro.
Visualizza

Con skipper

Rilassati e lascia che uno skipper professionista conduca la barca al posto tuo.
Visualizza

Con equipaggio

Il modo più semplice e senza pensieri per noleggiare una barca a vela privata con equipaggio.
Visualizza

Con equipaggio Premium

La tua barca a vela privata per vacanze uniche.
Visualizza

Crociera alla cabina

Prenota una cabina con bagno privato su un moderno catamarano.
Visualizza

Aqualodge

Goditi la natura con una splendida vacanza ai Caraibi in una Aqualodges con cucina attrezzata.
Visualizza

Catamarano a motore

Naviga più velocemente e scopri di più con lo yacht charter perfetto per te.
Visualizza

Cosa fare durante le vacanze in barca a vela in Thailandia

Donna che cammina sulla spiaggia e barca a vela in mare in Thailandia

Pranza in un villaggio di pescatori galleggiante

Le centinaia di capanne, ristoranti e case in cui vivono gli abitanti del villaggio di Koh Panyi poggiano su palafitte sul mare. Durante le tue vacanze in barca a vela a Phuket, non perdere l’occasione di visitare questo luogo affascinante dove puoi gustare un pranzo a base di pesce fresco, fare shopping e incontrare la gente del luogo.

Visita l’isola di James Bond

Approfitta di uno dei numerosi ancoraggi disponibili nella magnifica baia di Phang Nga, dove si trova anche la famosa isola di James Bond. Le lagune segrete e le acque cristalline evidenziano la bellezza incontaminata di questa magica baia, riconoscibile per gli estesi massicci calcarei che emergono dall’acqua e che la rendono una delle destinazioni più visitate in Thailandia.

Naviga verso le Similan Islands

Le magnifiche Similan sono un autentico paradiso per lo snorkeling. Queste nove isole, costituite da enormi massi che delimitano molte di queste coste, ti conquisteranno all’istante. Le spiagge di sabbia bianca immacolata sono spesso deserte. Le attrazioni più interessanti, tuttavia, si trovano sui fondali: qui potrai infatti ammirare alcuni dei coralli più spettacolari del mondo.

Ammira la laguna di Hong

Koh Hong, al largo della costa di Krabi, fa parte del Than Bok Khorani National Park e vanta una delle lagune più rinomate della Thailandia. Durante la tua crociera in questa destinazione, arriva presto e goditi la splendida spiaggia e il sentiero prima dell’arrivo dei turisti.

Esplora Koh Phi Phi Don

Koh Phi Phi Don è una rinomata attrazione turistica, nota per la sua atmosfera vivace. Non proprio il luogo ideale per chi è alla ricerca di un po’ di tranquillità. Nella baia di Tonsai, goditi i ristoranti sul lungomare, i bar e i negozi che si fondono con il paesaggio meraviglioso.

Informazioni meteorologiche

Porto turistico in Thailandia con barche a vela e un catamarano

Qual è il periodo migliore per una vacanza in barca a vela in Thailandia?

Il periodo migliore per trascorrere le vacanze in barca a vela in Thailandia è da metà ottobre a metà aprile, quando la stagione delle piogge è finita e tutti i parchi nazionali sono aperti. La stagione dei monsoni va da maggio ai primi di ottobre e si contraddistingue per un clima caldo e umido e forti piogge.

A Phuket, il mese più caldo è marzo, con una temperatura media di 28 °C, mentre quello più freddo è gennaio, con 27 °C. Il maggior numero di ore di sole si registra in aprile, con nove ore al giorno.

Quali sono le condizioni di navigazione in Thailandia?

Durante l’alta stagione, tra ottobre e metà aprile, i venti soffiano generalmente da sud-ovest. Da maggio a ottobre, la stagione dei monsoni tropicali inizia con un vento da nord-est. È richiesta una conoscenza del fenomeno delle maree.

Mercato in Thailandia con persone su barche

Prenota le tue vacanze in barca a vela in Thailandia con Dream Yacht Charter!

Vacanze in barche a vela in Thailandia

Scopri le spiagge scintillanti e le formazioni calcaree delle isole a bordo del tuo yacht charter in Thailandia. Esplora una delle destinazioni di crociera più belle del mondo su uno dei nostri catamarani o monoscafi.

Noleggio di yacht charter con skipper in Thailandia

Non è necessaria alcuna esperienza per noleggiare uno yacht charter in Thailandia. Puoi pianificare il tuo itinerario ideale e ingaggiare uno skipper per esplorare questa regione con i tuoi ospiti.

Noleggio di charter alla cabina in Thailandia

Goditi una vacanza in barca a vela in Thailandia in totale relax. Prenota una cabina privata con bagno e lascia che ci occupiamo noi di pianificare il percorso, navigare e cucinare.

Noleggio di yacht charter con equipaggio in Thailandia

Vivi un’esperienza fantastica navigando tra le isole della Thailandia. Noleggia la tua barca a vela privata con equipaggio e lascia che ci prendiamo cura di te. Personalizza l’itinerario e il menù e goditi le attrazioni della Thailandia.

Isola e rocce imponenti in Thailandia durante la navigazione in barca a vela

Itinerario di navigazione in Thailandia

Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti sugli yacht charter a Phuket per le tue vacanze in barca a vela in Thailandia

Thailand elephants Itinerario di 7 giorni in yacht charter in Thailandia

1° giorno

Arriva alla nostra base e trascorri la notte a bordo del tuo yacht charter.

2° giorno

Parti da Phuket e naviga verso la maestosa baia di Phang Nga, dove trascorrerai la serata.

3° giorno

Salpa alla volta di uno dei gruppi di isole più famosi, Koh Hong, per scoprire diverse spiagge appartate, quindi scegline una e approfittane.

4° giorno

Prosegui in direzione di Koh Poda, poi verso Koh Kai e goditi una bella passeggiata da un'isola all'altra durante la bassa marea.

5° giorno

Dopo una meravigliosa giornata a Koh Kai, dirigiti a Koh Phi Phi, considerata una delle tre isole più belle del mondo. Grazie ai suoi panorami mozzafiato e alle famose spiagge, Koh Phi Phi ti regalerà un soggiorno indimenticabile.

6° giorno

Torna alla nostra base di Phuket. Goditi la bellezza delle numerose Southern Islands che incontrerai durante il tragitto di ritorno.

7° giorno

Restituisci la barca a vela alla base nautica.

Thailand waterfall in wild jungle Itinerario di 8 giorni in barca a vela in Thailandia

1° giorno

Durante il viaggio dall'aeroporto, cogli l'occasione per ammirare la lussureggiante vegetazione thailandese, i templi buddisti e i pittoreschi villaggi. Trascorri la notte in barca a vela.

2° giorno

Dopo colazione, salpa per Koh Hong. Questo sito eccezionale è accessibile solo attraversando con un tender una grotta che conduce a un lago aperto interno circondato da una scogliera di 100 metri. Ancora e goditi il pranzo.

3° giorno

Parti per Koh Khai Nai, meglio conosciuta come l'isola di James Bond, dove è stato girato il film "Agente 007 – L'uomo dalla pistola d'oro". Fermati a Koh Panyi, un villaggio galleggiante dove vivono centinaia di pescatori. Acquista souvenir e frutti di mare locali, poi prepara a bordo una cena a base di pesce fresco del luogo.

4° giorno

Dopo colazione, parti per Koh Hong East e visita la laguna. Gusta un pranzo veloce, poi prosegui verso Koh Dam Kai e fai una sosta ad Ao Nang. Prepara la cena a bordo e ormeggia per dormire in rada.

5° giorno

Fai colazione in barca e naviga verso Koh Phi Phi con una sosta per il pranzo a Koh Mai Pai, una bellissima spiaggia sabbiosa da cui puoi accedere a un mare cristallino ricco di coralli e pesci: un sogno per i subacquei alle prime armi. Dopo pranzo, parti per Koh Phi Phi Don, una delle spiagge più apprezzate al mondo. Successivamente, visita la baia di Yongsakem (soprannominata baia delle scimmie). Raggiungi la baia di Nui per ammirare il tramonto, cena e pernotta in rada.

6° giorno

Fai colazione presto e dirigiti a Koh Phi Phi Ley. Navigando intorno all'isola, scoprirai le scogliere e le grotte che ospitano nidi di rondine che vengono esportati a prezzi molto elevati in Cina. A fine mattinata, torna a Koh Phi Phi Don. Ormeggia nella baia di Ton Sai e pranza a bordo. Fai shopping ed esplora l'isola.

7° giorno

Dopo colazione, dirigiti a Koh Kai Nai, una piccola isola con una spiaggia di sabbia bianca splendente. A metà pomeriggio, salpa alla volta di Koh Lawa. Goditi una bella nuotata e fai un'escursione sull'isola, poi cena ammirando il tramonto.

8° giorno

Consegna la barca a vela alla base dopo aver fatto colazione lungo il tragitto.

Thailand tortoise swimming in crystal waters Itinerario di 10 giorni in yacht charter in Thailandia

1° giorno

Arriva alla nostra base e trascorri la notte a bordo del tuo yacht charter.

2° giorno

Parti dalla nostra base di Phuket, naviga verso sud in direzione di Naï Harn, dove trascorrerai la tua prima splendida notte in rada.

3° giorno

Naviga verso le magnifiche Similan Islands, che ti conquisteranno all'istante. Le coste di molte isole sono delimitate da enormi massi e le spiagge incontaminate di sabbia bianca sono spesso deserte. Le attrazioni più interessanti, tuttavia, si trovano sui fondali: qui potrai infatti ammirare alcuni dei coralli più spettacolari del mondo.

Dal 4° al 7° giorno

Conosciute in tutto il mondo per i luoghi di snorkeling e immersioni, le nove isole Similan sono una meta paradisiaca ben preservata. La spiaggia è solo una delle sue bellezze naturali. Dedica un po' di tempo alla scoperta di tutti gli ormeggi nascosti, del paesaggio sottomarino e della lussureggiante foresta. Durante l'esplorazione delle spiagge, troverai molte aree protette dai guardiaparco che si occupano di tutelare le tartarughe che vivono sull'isola e le loro uova. Se invece preferisci dedicarti allo snorkeling, ammira la moltitudine di pesci.

8° e 9° giorno

Torna a Phuket, seguendo lo stesso percorso che hai fatto all'andata. Goditi l'ultima serata al largo delle magiche coste della Thailandia.

10° giorno

Restituisci la barca a vela alla base nautica.

Woman enjoying sailing vacation on ycht charter Thailand coast Itinerario di 11 giorni in barca a vela in Thailandia

1° giorno

Arriva alla nostra base e trascorri la notte a bordo del tuo yacht charter.

2° giorno

Naviga verso sud da Phuket, costeggiando alcune delle isole più belle che si possano immaginare. Fermati a Koh Racha Yaï e ormeggia per trascorrere la serata in rada. Goditi il primo splendido tramonto della tua avventura thailandese.

3° e 4° giorno

Naviga verso Koh Rok-Nok e trova un punto di ancoraggio. Rilassati qui per due giorni nuotando in acque cristalline. Questa zona è perfetta per fantastiche esperienze di snorkeling. Esplora il mondo sottomarino della barriera corallina e rilassati sulla spiaggia di sabbia bianca.

5° giorno

Ancora a Koh Ha Yaï, le cui scogliere emergono dal mare su spiagge di sabbia bianca.

6° e 7° giorno

Da Koh Ha Yaï, dirigiti verso Koh Phi Phi, considerata una delle tre isole più belle del mondo.

8° giorno

Da Koh Phi Phi, salpa per Ao Nang o Ralay, entrambe situate sulla costa di Krabi. Fermati a Koh Kaï e goditi una passeggiata da un'isola all'altra durante la bassa marea. Ti aspettano spiagge straordinarie, una più bella dell'altra.

9° e 10° giorno

Approfitta degli ottimi ancoraggi che si trovano nella prestigiosa baia di Phang Nga. Lagune segrete e acque cristalline evidenziano la bellezza incontaminata di questa baia magica. Sarà un finale indimenticabile per le tue vacanze thailandesi.

11° giorno

Riconsegna la barca a vela presso la nostra base.

Thailand sunset catamaran and yacht Itinerario di 14 giorni in yacht charter in Thailandia

1° giorno

Arriva alla nostra base e trascorri la notte a bordo del tuo yacht charter.

2° giorno

Parti dalla nostra base di Phuket, naviga verso sud in direzione di Naï Harn, dove trascorrerai la tua prima splendida notte in rada.

3° giorno

Naviga verso nord lungo la costa occidentale di Phuket, dove troverai numerosi ancoraggi idilliaci per la notte. Ti consigliamo anche di fare una sosta nella baia ben protetta di Thap Lamu.

4° giorno

Prosegui lungo la costa occidentale della Thailandia per esplorare le foreste di mangrovie, situate proprio accanto all'isola di Phra Thong, dove trascorrerai la notte. Goditi l'appagante tranquillità di questo luogo nascosto.

5° giorno

Percorrendo la strada verso ovest, arriverai alle isole di Surin. Esplora Richelieu Rock, uno dei luoghi migliori al mondo per le immersioni con gli squali balena.

6° e 7° giorno

Le isole di Surin trasmettono un eccezionale senso di pace. Lungo il canale si trova anche un villaggio abitato dal popolo nomade dei Moken, che vive a contatto con il mare.

8° giorno

Dirigiti più a sud, verso le Similan Islands. Fermati a Koh Ta Chaï e Koh Bon per avvistare le mante.

Da 9° all'11° giorno

Arriva alle magnifiche Similan, un autentico paradiso per gli amanti dello snorkeling. Queste nove isole ti conquisteranno all'istante: la maggior parte delle loro coste è delimitata da enormi massi e le spiagge incontaminate di sabbia bianca sono spesso deserte. Le attrazioni più interessanti, tuttavia, si trovano sui fondali: qui potrai infatti ammirare alcuni dei coralli più spettacolari del mondo.

12° e 13° giorno

Torna verso sud in direzione di Phuket e fai una breve sosta alla spiaggia di Naï Harn.

14° giorno

Restituisci la barca a vela alla base nautica.

Thailand couple rowing on boat Itinerario di 15 giorni in yacht charter in Thailandia

1° giorno

Arriva alla nostra base e pernotta in barca a vela.

2° giorno

Naviga verso sud da Phuket, costeggiando alcune delle isole più belle che si possano immaginare. Fermati a Koh Racha Yaï e ormeggia per trascorrere la serata in rada. Goditi il primo splendido tramonto della tua avventura thailandese.

3° e 4° giorno

Da Koh Racha Yaï, dirigiti verso Koh Phi Phi, considerata una delle tre isole più belle del mondo.

5° giorno

Raggiungi rapidamente Koh Lanta, dove potrai acquistare frutta, pesce e verdure fresche.

6° giorno

Ancora a Koh Muk, una comunità di pescatori, facendo una sosta a Koh N'Gai lungo il tragitto. A Koh Muk, potrai ammirare la misteriosa caverna chiusa che si apre su una bellissima laguna. Non perderla!

7° e 8° giorno

Torna a Koh N'Gai e dedicati alle attività che non hai potuto fare durante il 6° giorno.

9° giorno

Salpa per Koh Rok-Nok o Koh Ha Yai, un piccolo gruppo di isole. Cerca il tuo angolo di paradiso sulla spiaggia di sabbia bianca e ammira le scogliere che si gettano in mare.

10° giorno

Torna a Koh Ha Yaï o Koh Phi Phi per trascorrervi la notte.

11° giorno

Da Koh Phi Phi, salpa per Ao Nang o Ralay, entrambe situate sulla costa di Krabi. Fermati a Koh Kaï e goditi una passeggiata da un'isola all'altra durante la bassa marea. Ti aspettano spiagge straordinarie, una più bella dell'altra.

Dal 12° al 14° giorno

Approfitta degli ottimi ancoraggi che si trovano nella prestigiosa baia di Phang Nga. Lagune segrete e acque cristalline evidenziano la bellezza incontaminata di questa baia magica. Sarà un finale indimenticabile per le tue vacanze thailandesi.

15° giorno

Restituisci la barca a vela alla base nautica.

Informazioni utili per il noleggio di uno yacht charter in Thailandia

Noleggio di catamarani in Thailandia

Come posso arrivare in Thailandia dall’Italia?

Vola direttamente all’aeroporto internazionale di Phuket (HKT) o approfitta dei voli regolari di collegamento da Bangkok, Kuala Lumpur, Singapore e altre località.

Possiamo organizzare un trasferimento in taxi verso il nostro porto turistico, dove inizierai le tue vacanze in barca a vela a Phuket. Il tragitto dura 20 minuti.

Che lingua si parla in Thailandia?

La lingua ufficiale della Thailandia è il thailandese. Tuttavia, molti abitanti del luogo parlano e capiscono anche l’inglese, soprattutto nelle città più grandi e nelle zone turistiche.

Quale valuta si usa in Thailandia?

In Thailandia si usa il baht thailandese (THB).

Di quali documenti ho bisogno per viaggiare in Thailandia?

Assicurati di avere un passaporto con almeno sei mesi di validità residua. Per i cittadini italiani non è necessario il visto di ingresso per turismo per soggiorni inferiori a trenta giorni. Per soggiorni più lunghi, invece, è richiesto un visto specifico prima della partenza.

Contattaci per assicurarti di avere i documenti giusti prima della tua partenza.

Come posso spostarmi in Thailandia?

Normalmente, puoi trovare i taxi di fronte agli edifici aeroportuali. Non è disponibile nessun autobus per il nostro porto turistico.

Che copertura ha la rete Wi-Fi in Thailandia?

Puoi approfittare della connessione Internet presso il porto turistico e a bordo dei nostri charter alla cabina. Inoltre, puoi accedere a Internet in alcuni caffè e utilizzare gli hotspot Wi-Fi, ma potresti dover pagare una commissione. I telefoni cellulari funzionano solo in determinate zone; ad ogni modo, ricorda che potresti dover pagare il servizio di roaming durante le tue vacanze in barca a vela in Thailandia.

Presso la nostra base, puoi acquistare carte SIM locali: richiedile all’arrivo.

Quali regolamenti sono in vigore in Thailandia?

Non è consentito navigare di notte nelle acque della Thailandia e della Malesia. Pianifica l’itinerario per raggiungere il tuo ancoraggio notturno entro le 16:00 e non navigare quando la visibilità è scarsa.

I canali di navigazione sono segnalati come in Europa: rosso a sinistra e verde a dritta quando entri nei porti. In Thailandia, le boe di ormeggio non vengono quasi mai controllate o sottoposte a manutenzione. Pertanto, se le usi, la responsabilità è tua.

In alcune aree non puoi ancorare e devi utilizzare una boa di ormeggio pubblica. In questo caso, immergiti e verifica lo stato della boa e della fune. Tra le aree in cui non puoi ancorare figurano: Koh Racha Yai, Koh Racha Noi, Koh Mai Thon, Koh Kai Nai, Koh Kai Nok, baia di Maya (Ko Phi Phi Leh).

Tieni presente che le leggi thailandesi cambiano frequentemente e senza preavviso. Il team della base ti illustrerà gli aggiornamenti durante il briefing.

In segno di rispetto, non bisogna toccare mai la testa di un abitante del luogo o indicarlo con il piede quando è seduto.

Dove posso consultare le previsioni meteorologiche per la Thailandia?

Puoi trovare le previsioni del tempo sul sito Windguru sia prima che durante le vacanze in barca a vela in Thailandia.

Dove posso fare rifornimento in Thailandia?

I luoghi dove acquistare viveri e articoli di prima necessità in Thailandia sono numerosi. Fai riferimento alla guida della base.

Quali bagagli posso portare durante le mie vacanze in barca a vela in Thailandia?

Porta con te solo borse morbide e non valigie in quanto sono troppo ingombranti a bordo.

Qual è il voltaggio della corrente elettrica in Thailandia?

Il voltaggio della corrente elettrica in Thailandia è 220 V.

Qual è il prefisso telefonico per la Thailandia?

Il prefisso telefonico per la Thailandia è +66.

Quanto costa noleggiare uno yacht bareboat (yacht senza skipper)?

Puoi personalizzare il tuo yacht charter per sfruttare al meglio il budget che hai a disposizione. Abbiamo stilato un elenco di aspetti che faranno la differenza sul costo del noleggio di una barca senza skipper.

  • Scegli una barca a vela più vecchia: i modelli più recenti sono più costosi da noleggiare. Man mano che le barche a vela invecchiano, le spostiamo nella nostra flotta economica per garantirti un miglior rapporto qualità-prezzo. Potrai dunque approfittare di barche a vela meravigliose, seppur vecchie, risparmiando sui costi di noleggio.
  • Naviga in bassa stagione: è normale che l’alta stagione sia quella più gettonata, ma anche quelle intermedie possono essere piacevoli in quanto ti permettono di approfittare di un clima mite e meno folla. Inoltre, durante la bassa stagione, hai il vantaggio di pagare meno, avere a disposizione un maggior numero di barche a vela e trovare voli più economici.
  • Noleggia una barca a vela per un lungo periodo: la maggior parte dei nostri yacht charter è per una o due settimane, ma puoi ottenere sconti aggiuntivi se navighi per più di tre settimane.
  • Cumula gli sconti: puoi cumulare gli sconti per ottenere fino al 20% in meno se noleggi la barca 180 giorni prima della partenza, se hai già approfittato dei nostri servizi in precedenza e se richiedi uno yacht charter durante un salone nautico. Dai un’occhiata alle nostre offerte speciali per il noleggio di un charter bareboat (barca senza skipper).
  • Costi di ormeggio e dei porti turistici: la scelta della destinazione fa una grande differenza sul costo complessivo del noleggio di un’imbarcazione senza skipper. Alcune località offrono ormeggi gratuiti o a costi molto bassi se acquisti un pasto presso il ristorante locale. In altri luoghi, potresti dover pagare i costi dei porti turistici, nonché quelli per lo sbarco sulle isole, per entrare nei parchi nazionali o nelle riserve marine.
  • Servizi aggiuntivi allo yacht charter: i giochi d’acqua ti consentono di esplorare insenature nelle foreste di mangrovie, grotte blu e lagune. Puoi aggiungere kayak, tavole da SUP, gonfiabili, ciambelle e banane trainabili. Se hai budget a sufficienza, puoi anche richiedere moto d’acqua, sci d’acqua, subwing, scivoli d’acqua e piscine a sfioro. Se ti piacciono i dispositivi tecnologici, puoi approfittare di un SEABOB o un JetLev, che ti consente di librarti in aria e provare la sensazione di volare.
  • Imbarco anticipato: check-in e partenza lo stesso giorno.
  • Delivery sailing: i navigatori esperti possono aiutarci a preparare la nostra flotta per la stagione trasferendo le barche a vela nella nostra rete di basi. Se sei flessibile e hai il curriculum giusto, cogli al volo questa opportunità.

Posso partecipare alla ARC (Atlantic Rally for Cruisers), e attraversare l’Atlantico fino ai Caraibi?

Puoi partecipare all’Atlantic Rally for Cruisers. Abbiamo un numero limitato di barche disponibili per questo charter. Si applicano condizioni speciali,  contattaci per maggiori informazioni.

Quando devo pagare il saldo?

Dovrai pagare un acconto del 30% per confermare la prenotazione e il saldo andrà fatto 60 giorni prima dell’imbarco.

Quale pagamento è richiesto?

È necessario pagare un deposito del 30% per confermare la prenotazione e il saldo è dovuto 60 giorni prima del soggiorno. Una volta che la prenotazione è stata confermata, le offerte e gli sconti non possono essere applicati retroattivamente.

Ci sono delle limitazioni su dove posso prendere una barca per un charter sabbatico?

Potrebbero esserci delle restrizioni sulla base di partenza in base a:

  • Copertura assicurativa
  • Licenze richieste
  • Disordini civili o guerra
  • Condizioni di navigazione pericolose

Ti preghiamo di discutere del tuo piano di navigazione con noi e di farci sapere se apporti dei cambiamenti.

Hai mai pensato a una crociera alla cabina?

Pioniere del settore, Dream Yacht è stato uno dei primi a sviluppare il concetto di Cabin Cruise. È la scelta ideale per chi viaggia da solo o in coppia e cerca un’avventura rilassata, destinazioni esotiche e culture locali uniche in un ambiente intimo e condiviso, nel comfort del mare.

La nostra promessa

Sistemazione privata

Cabine doppie standard, private e confortevoli con loro bagno

Itinerari curati

Scoprite destinazioni di fama mondiale, cultura locale ed escursioni con i nostri itinerari curati da esperti.

Accessibile

Un’esperienza intima e conveniente senza dover prenotare un intero yacht o fornire qualifiche di navigazione.

Equipaggio selezionato

Goditi il nostro equipaggio professionale con una forte conoscenza del territorio e un servizio amichevole

Pasti in pensione completa

Goditi la cucina fresca e deliziosa preparata e servita espressa

Scegli il tuo stile

Rilassati sul ponte e socializza con i compagni di viaggio, fai kayak o snorkeling dal tuo yacht o esplora la terraferma.

Un’esperienza autentica #MyDreamYacht

Lasciati ispirare dai nostri clienti, condividi le esperienze e le avventure delle tue vacanze con Dream Yacht su Instagram

Cosa c'è di nuovo?

Rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi, prendi ispirazione per la tua prossima crociera e raccogli consigli utili leggendo i nostri ultimi blog.
Vai al blog
This site is registered on wpml.org as a development site.