We see that your browser language is set to British English, please choose our UK website to browse the most relevant content for you. Hemos detectado que tu idioma de navegación es el Español, por favor visita la versión española de nuestra web. Abbiamo notato che la lingua del tuo browser è in italiano, per favore visita la versione in italiano del sito. Nous constatons que la langue de votre navigateur est définie sur le français, vous pouvez visiter la version française de notre site Web. Wir haben festgestellt, dass die Sprache Ihres Browsers auf Deutsch eingestellt ist. Hier können Sie die deutsche Version unserer Website besuchen. Vi ser att din webbläsare är inställd på svenska som språk, vänligen besök den svenska versionen av hemsidan.
USD
Americhe Stati Uniti , Americhe Annapolis , Stati Uniti Newport , Stati Uniti Messico , Americhe La Paz , Messico Atlantico La Rochelle , Atlantico Bretagna , Atlantico Tenerife , Atlantico Bahamas Abaco , Bahamas Exumas , Bahamas Caraibi Antigua , Caraibi Belize , Caraibi British Virgin Islands , Caraibi Cuba , Caraibi Grenada , Caraibi Guadalupa , Caraibi Martinica , Caraibi St. Martin , Caraibi Isole Vergini americane , Caraibi Oceano Indiano Maldive , Oceano Indiano Seychelles , Oceano Indiano Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Dubrovnik , Croazia Pola , Croazia Trogir , Croazia Sebenico , Croazia Francia , Mediterraneo Corsica , Francia Costa Azzurra , Francia Grecia , Mediterraneo Atene , Grecia Corfù , Grecia Kos , Grecia Lavrio , Grecia Lefkada , Grecia Paros , Grecia Italia , Mediterraneo Napoli , Italia Sardegna , Italia Sicilia , Italia Montenegro , Mediterraneo Spagna , Mediterraneo Isole Baleari , Spagna Turchia , Mediterraneo Scandinavia Norvegia , Scandinavia Svezia , Scandinavia Asia Thailandia , Asia Pacifico meridionale Australia , Pacifico meridionale Nuova Caledonia , Pacifico meridionale Tahiti , Pacifico meridionale
Destinazioni consigliate Sardegna , Mediterraneo Bahamas Martinica , Caraibi Grecia , Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Seychelles , Oceano Indiano
Yacht charter
Servizio completo
Ville galleggianti
Quanti giorni vorresti rimanere?
Non disponibile
Data di inizio
Date selezionate
Martinique crystal ocean sailboat charter
Martinique blue ocean catamaran charter

Noleggio di yacht charter a Martinica

Martinica, che fa parte delle Isole Sopravento meridionali (Windward Islands) delle Piccole Antille, è una delle meravigliose destinazioni dei Caraibi francesi e vanta una candida sabbia bianca sulla costa meridionale e una spettacolare sabbia nera vulcanica su quella settentrionale.

Cosa c'è in questa pagina

Attrazioni

  • Cucina francese
  • Distillerie di rum in tutta l'isola
  • L'inconfondibile fascino dei Caraibi francesi

Vacanze in barca a vela a Martinica

Coppia felice che si rilassa durante le vacanze in barca a vela a Martinica

Goditi il nuoto e lo snorkeling tra le barriere coralline o visita i graziosi villaggi di pescatori, le sorgenti termali, le fitte foreste pluviali e le cime rocciose. Martinica soddisferà ogni tua esigenza, indipendentemente da quali siano i tuoi interessi o il tuo stile di vacanza.

La capitale di Martinica, Fort-de-France, esalta ogni aspetto della cultura francese con stile e gusto, dall’eccellenza della sua cucina alla ricercatezza dei suoi resort e hotel. Negozi, gallerie d’arte, teatri e musei rendono omaggio al suo patrimonio francese. Ti sembrerà infatti di essere in un paese europeo assistendo alle partite di bocce nelle piazze e osservando le persone che chiacchierano sedute fuori dai caffè.

Noleggia uno yacht charter a Martinica dalla nostra base di Le Marin e naviga lungo la costa, fermandoti a Petite Anse d’Arlet, Fort de France e St. Pierre. In alternativa, dirigiti in direzione sud verso la vicina isola di St. Lucia ed esplora le cascate, le sorgenti termali e il vulcano a Soufrière.

Se desideri prolungare le tue vacanze in barca a vela a Martinica, puoi raggiungere St. Vincent e le Grenadine, tra cui Bequia, Mustique, Mayreau, le Tobago Cays e molte altre.

Tipi di yacht charter disponibili a Martinica

Senza skipper

È l’opzione perfetta per i navigatori esperti che vogliono godersi una vacanza a modo loro.
Visualizza

Con skipper

Rilassati e lascia che uno skipper professionista conduca la barca al posto tuo.
Visualizza

Con equipaggio

Il modo più semplice e senza pensieri per noleggiare una barca a vela privata con equipaggio.
Visualizza

Con equipaggio Premium

La tua barca a vela privata per vacanze uniche.
Visualizza

Crociera alla cabina

Prenota una cabina con bagno privato su un moderno catamarano.
Visualizza

Aqualodge

Goditi la natura con una splendida vacanza ai Caraibi in una Aqualodges con cucina attrezzata.
Visualizza

Catamarano a motore

Naviga più velocemente e scopri di più con lo yacht charter perfetto per te.
Visualizza

Cosa fare durante le tue vacanze in barca a vela a Martinica

Paddleboarding durante le vacanze in catamarano a Martinica

Fai una passeggiata al Jardin de Balata

Scopri i fiori e gli alberi più belli di Martinica esplorando questi giardini situati a Fort-de-France. Gli appassionati di botanica e di birdwatching apprezzeranno i parchi tranquilli e ben curati.

Fai snorkeling ad Anse d’Arlet

Le attività a cui dedicarsi a Martinica non mancano: una delle nostre preferite è andare al villaggio di Anse d’Arlet sulla costa sud-occidentale per fare snorkeling lungo la costa rocciosa. Potresti avvistare le tartarughe marine verdi nelle aree erbose antistanti la spiaggia.

Visita gli stabilimenti di rum

Martinica è famosa per i rum esclusivi che vengono prodotti in questa località da secoli. Esistono 10 distillerie sull’isola, tutte da scoprire e dove poter effettuare qualche degustazione.

Visita le cascate di Les Gorges de la Falaise

Porta con te un costume da bagno e capi d’abbigliamento impermeabili per questa avventura che prevede una bella camminata lungo il fiume fino alle cascate.

Naviga verso le Tobago Cays

Durante le tue vacanze in barca a vela a Martinica, dirigiti verso le rinomate Tobago Cays, che rappresentano una delle attrazioni principali dell’area. Grazie alle scintillanti acque color cobalto e alle spiagge di sabbia bianca, questa destinazione è ideale per fare snorkeling, nuotare e rilassarsi.

Informazioni meteorologiche

Case colorate nel centro storico di Martinica

Qual è il momento migliore per noleggiare uno yacht charter a Martinica?

Il periodo migliore per noleggiare uno yacht charter a Martinica è tra dicembre e aprile, mentre le stagioni intermedie da maggio a giugno e da ottobre a novembre sono meno affollate.

La temperatura media si aggira intorno ai 27 °C tutto l’anno, con un tasso di umidità relativamente alto.

Quali sono le condizioni di navigazione a Martinica?

Le condizioni sono perfette per i navigatori e, generalmente, i venti soffiano da sud-est o da nord-est. I “venti di Natale” di dicembre e gennaio tendono a essere più forti e possono occasionalmente raggiungere i 30 nodi per alcuni giorni.

Coppia felice che si rilassa in vacanza in barca a vela a Martinica

Prenota le tue vacanze in barca a vela a Martinica con Dream Yacht Charter!

Noleggio di yacht charter in Martinica

Naviga verso la Martinica ed esplora le Grenadine con i nostri catamarani e monoscafi di ultima generazione. Naviga al tuo ritmo e segui il tuo itinerario ideale.

Yacht charter con skipper in Martinica

Se vuoi partire per una vacanza in barca a vela in Martinica, non devi necessariamente saper navigare, potrai comunque partire per la tua crociera. Potrai ingaggiare uno skipper che ti porterà ovunque tu voglia.

Charter alla cabina in Martinica

Scegli un charter alla cabina e lascia che ci occupiamo noi di pianificare il percorso, navigare e cucinare. Prenota la tua cabina con bagno e goditi il meglio dei Caraibi in relax.

Barche a vela con equipaggio in Martinica

Personalizza le tue vacanze in barca a vela per un’esperienza straordinaria. Il nostro capitano e lo chef si prenderanno cura di te e dei tuoi ospiti occupandosi rispettivamente dell’itinerario e dei pasti.

Spiagge naturali con palme in Martinica

Itinerario di navigazione in Martinica

Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti per le tue vacanze in barca a vela in Martinica

Martinique sailing charter family vacation Itinerario di 5 giorni in yacht charter in Martinica

1° giorno

Sali in barca e trascorri la notte a Le Marin.

2° giorno

Salpa per Petite Anse d'Arlet, passando vicino al Rocher du Diamant. Pranza e goditi una bella nuotata, poi trascorri la tua prima notte ormeggiato a Grande Anse d'Arlet.

3° giorno

Attraversa la baia di Fort de France, poi prosegui lungo la costa caraibica fino a St. Pierre, che un tempo era il centro economico di Martinica. Fu distrutto dall'eruzione del Mt. Pelée nel 1902. Visita il museo di vulcanologia, poi pernotta nella baia di St. Pierre.

4° giorno

Dopo colazione, salpa per Fort de France. Prova i ristoranti locali e visita la città. Trascorri la notte ad Anse Mitan, nell'area meridionale della baia.

5° giorno

Parti presto per tornare a Le Marin.

Martinique happy kids family vacation Itinerario di 8 giorni in yacht charter a Martinica e a St. Lucia

1° giorno

(Verifica i requisiti di ingresso). Trascorri la notte a Le Marin.

2° giorno

Fai rifornimento e dirigiti a Petite Anse d'Arlet, che si trova a breve distanza, passando vicino al Rocher du Diamant. Pranza e goditi una bella nuotata, poi trascorri la tua prima notte ormeggiato a Grande Anse d'Arlet.

3° giorno

Dirigiti ad Anse Mitan, naviga lungo la costa e passa per Cap Salomon. Attraversa la baia di Fort de France e ancora a Fort Louis. Pranza a terra e goditi una visita turistica della città. Trascorri la notte ad Anse Mitan, nell'area meridionale della baia.

4° giorno

Parti la mattina presto per la baia di Rodney, a St. Lucia, facendo attenzione mentre attraversi il canale. Trascorri la notte alla baia di Marigot. Ti consigliamo di ancorare al largo.

5° giorno

Naviga lungo la costa di St. Lucia e fai un salto ad Anse Cochon, La Soufrière e Les Deux Pitons.

6° giorno

Naviga e trascorri la notte alla baia di Rodney, dietro Pigeon Island, dove puoi visitare il parco botanico.

7° giorno

Ancora davanti a St. Anne, un tipico villaggio con spiagge idilliache, oppure di fronte al Club Med.

8° giorno

Dopo un'ultima nuotata, torna al porto turistico.

Martinique natural landscape mountain Itinerario di 11 giorni in yacht charter in Martinica e Union

1° giorno

(Verifica i requisiti di ingresso). Sali in barca e trascorri la notte a Le Marin.

2° giorno

Parti la mattina presto per la baia di Rodney, a St. Lucia, e fai attenzione durante l'attraversamento del canale poiché potresti dover navigare a vista. Trascorri la notte alla baia di Marigot, dove ti consigliamo l'ancoraggio al largo della costa.

3° giorno

Naviga lungo la costa occidentale di St. Lucia fino al grazioso villaggio di Soufrière. Passeggia per la città e il giardino botanico e raggiungi in auto le cascate, le sorgenti termali e il vulcano. Trascorri la notte a Les Deux Pitons.

4° giorno

Approfitta della giornata per fare una crociera a Bequia, la porta d'ingresso delle Grenadine, che un tempo era abitata dai cacciatori di balene. Ancora alla baia di Admiralty, di fronte alla capitale Port Elizabeth. Goditi un aperitivo e una cena in uno dei ristoranti vicini.

5° giorno

Una volta espletate le formalità doganali, naviga verso Petit Nevis dove i pescatori erano soliti cacciare le balene. Prosegui verso Mustique, l'isola del "jet set".

6° giorno

Esplora Mustique al mattino. Dopo pranzo, dirigiti a Mayreau e ancora alla baia di Salt Whistle, una spiaggia rilassante con alberi di cocco che ondeggiano al vento.

7° giorno

Raggiungi le famose Tobago Cays, una delle mete da sogno dell'area. Grazie alle scintillanti acque color cobalto e alle spiagge di sabbia bianca, questa destinazione è ideale per fare snorkeling, nuotare e rilassarsi.

8° giorno

Dopo circa un'ora di navigazione, fermati a Union, la capitale delle Grenadine. Trascorri la notte a Palm Island.

9° giorno

Dirigiti a St. Vincent e ancora per la notte alla baia di Cumberland o di Wallilabou, dove è stato girato il film "I Pirati dei Caraibi".

10° giorno

Effettua l'ultima lunga navigazione verso Martinica, ancorando a St. Anne o al Club Med.

11° giorno

Torna alla base di Le Marin.

Martinique kayak adventure yacht charter Itinerario di 15 giorni in yacht charter in Martinica e Union

1° giorno

(Verifica i requisiti di ingresso). Sali a bordo per passare la notte a Le Marin.

2° giorno

Naviga verso la vicina Anse d'Arlet e trascorri la tua prima notte all'ancoraggio.

3° giorno

Parti la mattina presto per la baia di Rodney, a St. Lucia, dove potrai fare un tuffo e pranzare sull'isola. Per attraversare il canale potresti dover navigare a vista, quindi tieni gli occhi aperti. Trascorri la notte alla baia di Marigot: ti consigliamo di ancorare al largo.

4° giorno

Naviga lungo la costa occidentale di St. Lucia fino a Soufrière, un pittoresco villaggio. Passeggia per la città e il giardino botanico e raggiungi in auto le cascate, le sorgenti termali e il vulcano. Trascorri la notte a Les Deux Pitons.

5° giorno

Approfitta della giornata per navigare fino a Bequia. Bequia, la porta d'ingresso delle Grenadine, è un'isola nota per la caccia alle balene che un tempo si praticava qui. Ancora alla baia di Admiralty, di fronte alla capitale Port Elizabeth. Goditi un aperitivo e una cena in uno dei ristoranti vicini.

6° giorno

Una volta espletate le formalità doganali, naviga verso Petit Nevis, dove i pescatori erano soliti cacciare le balene. Prosegui verso Mustique, l'isola del "jet set".

7° giorno

Esplora Mustique al mattino. Dopo pranzo, dirigiti a Mayreau e ancora alla baia di Salt Whistle, una spiaggia rilassante con alberi di cocco che ondeggiano al vento.

8° giorno

Dirigiti alle Tobago Cays. Grazie alle scintillanti acque turchesi e alle spiagge di sabbia bianca, questa destinazione è ideale per fare snorkeling, nuotare e rilassarsi.

9° giorno

Dopo circa un'ora di navigazione, fermati a Union, la capitale delle Grenadine. Trascorri la notte a Palm Island.

10° giorno

Passa da Morpion, una piccola isola sabbiosa al centro della barriera corallina, e ancora a Petit St. Vincent. Questa isola resort è il luogo ideale per sorseggiare un drink al tramonto.

11° giorno

Dopo colazione, dirigiti a Canouan attraverso Chatham, una grande baia naturale a ovest di Union. Ancora a Charleston e trascorri lì la notte.

12° giorno

Dirigiti a St. Vincent e ancora per la notte alla baia di Cumberland o di Wallilabou, dove è stato girato il film "I Pirati dei Caraibi".

13° giorno

Trascorri la tua ultima lunga giornata di navigazione nell'area settentrionale di St. Lucia. Ancora per la notte alla baia di Rodney, dietro Pigeon Island, e visita il parco botanico, se hai tempo.

14° giorno

Ancora davanti al villaggio di St. Anne o al Club Med.

15° giorno

Dopo una nuotata, torna al porto per riconsegnare la barca a vela.

Martinique local food Itinerario di 15 giorni in yacht charter in Martinica e ad Antigua

1° giorno

(Verifica i requisiti di ingresso). Sali in barca e trascorri la notte a Le Marin.

2° giorno

Naviga verso Petite Anse d'Arlet, passando vicino al Rocher du Diamant, pranza e fai una bella nuotata. Trascorri la tua prima notte all'ancoraggio a Grande Anse d'Arlet.

3° giorno

Naviga verso Fort de France e pranza a terra. Visita la città, i negozi e il mercato locale prima di attraversare la baia per trascorrere la notte ad Anse Mitan.

4° giorno

Trascorri la serata nella baia di St. Pierre.

5° giorno

Salpa presto per Portsmouth, la baia del principe Rupert, e visita il fiume Indians con le guide locali. Trascorri la notte all'ancoraggio.

6° giorno

Dopo il tragitto da Portsmouth a Les Saintes, ancora a Pain de Sucre per un'esperienza di snorkeling. Ancora per la notte di fronte a Bourg des Saintes e cena a terra.

7° giorno

Salpa per Pigeon Island e ormeggia per visitare il famoso parco sottomarino Jacques Cousteau. Dopo lo snorkeling o le immersioni, naviga verso Anse Deshayes per l'ancoraggio notturno.

8° giorno

Parti la mattina presto per il porto inglese di Antigua. Fai una passeggiata tra le case splendidamente restaurate e visita il museo. Troverai numerose opzioni a terra per fare rifornimento.

9° giorno

Naviga lungo la costa occidentale fino a Cade Reef, dove potrai goderti un'esperienza di snorkeling per ammirare i magnifici coralli e ancorare alla baia di Fries per un buon pranzo. Goditi una nuotata, rilassati e naviga fino all'ancoraggio di Five Islands Harbor. Trascorri la notte qui.

10° giorno

Naviga verso Barbuda, una favolosa isola corallina con chilometri di spiaggia sabbiosa. Ancora a Codrington, di fronte al sorprendente tratto di sabbia bianca. Pranza, nuota, fai snorkeling e passeggia sul lungo litorale desertico.

11° giorno

Parti la mattina presto per Nonsuch, una piccola baia selvaggia e accattivante sulla costa orientale di Antigua. Naviga a ridosso di Green Island.

12° giorno

Parti presto per Îlet du Gosier, sul lato orientale di Guadalupa, per goderti la spiaggia di sabbia bianca e la vicina barriera corallina.

13° giorno

Salpa al mattino per Marie-Galante, famosa per le tipiche piantagioni di zucchero diffuse in tutto l'arcipelago di Guadalupa.

14° giorno

Parti da Marie-Galante la mattina presto per la tua ultima lunga crociera. Naviga verso Martinica per un pranzo a Grande Anse d'Arlet prima di dirigerti verso St. Anna, un incantevole villaggio con diverse boutique, una simpatica comunità di pescatori e un mercato locale.

15° giorno

Dopo una nuotata, torna alla base per consegnare la barca a vela.

Martinique local market Itinerario di 22 giorni in yacht charter in Martinica e Grenada

1° giorno

(Verifica i requisiti di ingresso). Sali a bordo del tuo yacht charter e trascorri la notte a Le Marin.

2° giorno

Naviga verso la vicina Anse d'Arlet e trascorri la tua prima notte all'ancoraggio.

3° giorno

Parti la mattina presto per la baia di Rodney, a St. Lucia, dove potrai fare un tuffo e pranzare sull'isola. Per attraversare il canale potresti dover navigare a vista. Trascorri la notte alla baia di Marigot e getta l'ancora in mare aperto.

4° giorno

Naviga facilmente lungo la costa occidentale di St. Lucia fino a Soufrière, un pittoresco villaggio che merita di certo una visita. Passeggia per la città e il giardino botanico e raggiungi in auto le cascate, le sorgenti termali e il vulcano. Trascorri la notte a Les Deux Pitons.

5° giorno

Salpa presto per raggiungere Petit Byahaut, a St. Vincent, gustare un buon pranzo e goderti un'avventura di snorkeling. Ormeggia a Young Island per la notte.

6° giorno

Goditi una giornata di navigazione fino a Bequia, la porta di accesso delle Grenadine, che un tempo era un'isola dedicata alla caccia alle balene. Ancora alla baia di Admiralty, di fronte alla capitale Port Elizabeth, e goditi un aperitivo o una cena in uno dei ristoranti vicini.

7° giorno

Una volta espletate le formalità doganali, naviga verso Petit Nevis, dove i pescatori erano soliti cacciare le balene. Prosegui verso Mustique, l'isola del "jet set".

8° giorno

Al mattino presto, esplora le spiagge e fai un giro delle ville di Mustique. Dopo pranzo, dirigiti a Mayreau e ancora alla baia di Salt Whistle, una spiaggia rilassante con alberi di cocco che ondeggiano al vento.

9° giorno

Dirigiti alle Tobago Cays. Grazie alle scintillanti acque turchesi e alle spiagge di sabbia bianca, questa destinazione è ideale per fare snorkeling, nuotare e rilassarsi.

10° giorno

Dopo circa un'ora di navigazione, fermati a Union, la capitale delle Grenadine. Trascorri la notte a Palm Island.

11° giorno

Passa da Morpion, una piccola isola sabbiosa al centro della barriera corallina, e ancora a Petit St. Vincent. Questa isola resort è il luogo ideale per sorseggiare un drink al tramonto.

12° giorno

Naviga tra Morpion e Punaise e poi verso Hillsborough. Da qui, il tragitto per Sandy Island è breve e potrai ancorare al largo per trascorrervi la notte.

13° giorno

Dopo colazione, salpa per St. George's, percorrendo la costa occidentale di Grenada, e ancora nel porto. Passeggia per questa splendida metropoli caraibica, fermandoti per una piacevole cena.

14° giorno

Dirigiti verso Edgmont, un vero e proprio paradiso per le sue baie ampie e tranquille che si trovano nel mezzo della foresta pluviale, sulla costa meridionale.

15° giorno

La baia di Prickly è diventata il centro nautico di Grenada grazie al suo porto turistico e alla barca a vela più bella di tutti i Caraibi. Scegli uno dei tanti ristoranti a terra per gustare una buona cena.

16° giorno

Sul tragitto per Carriacou, fermati per il pranzo a Île Ronde. Approfitta dell'acqua cristallina per fare snorkeling. Prosegui verso la baia di Tyrell.

17° giorno

Prima di lasciare Carriacou, fermati alla dogana di Hillsborough per il check-out, poi prosegui per Union ed effettua il check-in. Ancora a Palm Island di fronte alla splendida spiaggia fiancheggiata da palme.

18° giorno

Dopo colazione, dirigiti a Canouan attraverso Chatham, una grande baia naturale a ovest di Union. Trascorri la notte alla baia di Charleston.

19° giorno

Dirigiti a St. Vincent e ancora per la notte alla baia di Cumberland o di Wallilabou, dove è stato girato il film "I Pirati dei Caraibi".

20° giorno

Trascorri la tua ultima lunga giornata di navigazione nell'area settentrionale di St. Lucia. Ancora per la notte alla baia di Rodney, dietro Pigeon Island, e visita il parco botanico, se hai tempo.

21° giorno

Arriva a Martinica per l'ultima tappa del tuo viaggio. Ancora davanti al villaggio di St. Anne o al Club Med.

22° giorno

Torna a Le Marin per riconsegnare la barca a vela.

Informazioni utili per noleggiare una barca a vela in Martinica

Mercato locale di Martinica

Come posso arrivare in Martinica dall’Italia?

Puoi raggiungere l’Aeroporto internazionale di Aimé Césaire (FDF) dalle principali città italiane.

La maggior parte dei voli per Martinica prevede un volo di collegamento da un’isola vicina, di solito Porto Rico o Antigua, anche se quelli diretti dall’Italia sono sempre più diffusi.

Su richiesta, possiamo organizzare anche i trasferimenti aeroportuali. L’aeroporto si trova a 45 minuti di taxi dalla nostra base a Martinica.

Che lingua si parla in Martinica?

La lingua ufficiale della Martinica è il francese, anche se molte persone parlano anche il creolo.

Quale valuta si usa in Martinica?

In Martinica si usa l’euro, mentre nelle altre isole vicine (St. Lucia, St. Vincent ecc.) si usa il dollaro dei Caraibi orientali.

Sono previste restrizioni doganali per la Martinica?

Per informazioni specifiche sulle restrizioni, visita il sito web della dogana francese prima di viaggiare sulla tua barca a vela in Martinica.

Di quali documenti ho bisogno per viaggiare in Martinica?

Per visitare Martinica e le Piccole Antille, è necessario un passaporto senza visto o la carta d’identità valida per l’espatrio purché si è provvisti del biglietto di andata e ritorno.

Contattaci per assicurarti di avere i documenti corretti prima di viaggiare.

Come faccio a spostarmi in Martinica?

Sono disponibili i taxi, ma il costo delle corse, calcolato dal tassametro, potrebbe essere piuttosto alto, soprattutto dopo le 19:00 poiché viene applicato un sovrapprezzo. In alternativa, puoi viaggiare in autobus a Fort de France: è un’opzione sicuramente più economica. Se desideri esplorare in maniera più approfondita l’isola durante le tue vacanze in barca a vela in Martinica, puoi noleggiare un’auto.

Che copertura ha la rete Wi-Fi in Martinica?

Puoi usufruire gratuitamente del Wi-Fi presso il nostro porto turistico. Inoltre, puoi approfittare degli hotspot disponibili nei ristoranti e nelle caffetterie, ma la velocità può variare.

Quali sono i regolamenti in vigore in Martinica?

Non è consentito navigare di notte. È possibile pescare con lenze o canne, tranne nei parchi marini. Invece, la pesca subacquea è vietata.

Dove posso consultare le previsioni meteorologiche per la Martinica?

Le previsioni del tempo della Martinica sono disponibili sul sito Antilles-Guyane. Le previsioni di Météo France sono affisse presso la capitaneria di porto e la stazione di servizio Total alle 8:30 del mattino.

In caso di allerta uragano oppure onde tropicali, vengono diramati annunci speciali. Le previsioni meteo marine vengono trasmesse ogni mattina alle 6:25 su RFO Martinique 13.10 Khz in MA e 92-93.2, 94-94.3, 94.5-96.5, 97.5 Mhz in MF.

Dove posso fare rifornimento in Martinica?

I luoghi dove fare rifornimento in Martinica sono numerosi. Fai riferimento alla guida della base.

Se desideri trovare i rifornimenti al tuo arrivo prima di iniziare le tue vacanze in barca a vela in Martinica, puoi richiedere questo servizio alla nostra base. Ti consigliamo di richiederli in anticipo.

Quali bagagli posso portare durante le mie vacanze in barca a vela in Martinica?

Porta con te solo borse morbide e non valigie in quanto sono troppo ingombranti a bordo.

Qual è il voltaggio della corrente elettrica in Martinica?

Il voltaggio della corrente elettrica in Martinica è 220 V.

Qual è il prefisso telefonico per la Martinica?

Il prefisso telefonico per la Martinica è +1 596.

Quanto costa noleggiare uno yacht bareboat (yacht senza skipper)?

Puoi personalizzare il tuo yacht charter per sfruttare al meglio il budget che hai a disposizione. Abbiamo stilato un elenco di aspetti che faranno la differenza sul costo del noleggio di una barca senza skipper.

  • Scegli una barca a vela più vecchia: i modelli più recenti sono più costosi da noleggiare. Man mano che le barche a vela invecchiano, le spostiamo nella nostra flotta economica per garantirti un miglior rapporto qualità-prezzo. Potrai dunque approfittare di barche a vela meravigliose, seppur vecchie, risparmiando sui costi di noleggio.
  • Naviga in bassa stagione: è normale che l’alta stagione sia quella più gettonata, ma anche quelle intermedie possono essere piacevoli in quanto ti permettono di approfittare di un clima mite e meno folla. Inoltre, durante la bassa stagione, hai il vantaggio di pagare meno, avere a disposizione un maggior numero di barche a vela e trovare voli più economici.
  • Noleggia una barca a vela per un lungo periodo: la maggior parte dei nostri yacht charter è per una o due settimane, ma puoi ottenere sconti aggiuntivi se navighi per più di tre settimane.
  • Cumula gli sconti: puoi cumulare gli sconti per ottenere fino al 20% in meno se noleggi la barca 180 giorni prima della partenza, se hai già approfittato dei nostri servizi in precedenza e se richiedi uno yacht charter durante un salone nautico. Dai un’occhiata alle nostre offerte speciali per il noleggio di un charter bareboat (barca senza skipper).
  • Costi di ormeggio e dei porti turistici: la scelta della destinazione fa una grande differenza sul costo complessivo del noleggio di un’imbarcazione senza skipper. Alcune località offrono ormeggi gratuiti o a costi molto bassi se acquisti un pasto presso il ristorante locale. In altri luoghi, potresti dover pagare i costi dei porti turistici, nonché quelli per lo sbarco sulle isole, per entrare nei parchi nazionali o nelle riserve marine.
  • Servizi aggiuntivi allo yacht charter: i giochi d’acqua ti consentono di esplorare insenature nelle foreste di mangrovie, grotte blu e lagune. Puoi aggiungere kayak, tavole da SUP, gonfiabili, ciambelle e banane trainabili. Se hai budget a sufficienza, puoi anche richiedere moto d’acqua, sci d’acqua, subwing, scivoli d’acqua e piscine a sfioro. Se ti piacciono i dispositivi tecnologici, puoi approfittare di un SEABOB o un JetLev, che ti consente di librarti in aria e provare la sensazione di volare.
  • Imbarco anticipato: check-in e partenza lo stesso giorno.
  • Delivery sailing: i navigatori esperti possono aiutarci a preparare la nostra flotta per la stagione trasferendo le barche a vela nella nostra rete di basi. Se sei flessibile e hai il curriculum giusto, cogli al volo questa opportunità.

Posso partecipare alla ARC (Atlantic Rally for Cruisers), e attraversare l’Atlantico fino ai Caraibi?

Puoi partecipare all’Atlantic Rally for Cruisers. Abbiamo un numero limitato di barche disponibili per questo charter. Si applicano condizioni speciali,  contattaci per maggiori informazioni.

Quando devo pagare il saldo?

Dovrai pagare un acconto del 30% per confermare la prenotazione e il saldo andrà fatto 60 giorni prima dell’imbarco.

Quale pagamento è richiesto?

È necessario pagare un deposito del 30% per confermare la prenotazione e il saldo è dovuto 60 giorni prima del soggiorno. Una volta che la prenotazione è stata confermata, le offerte e gli sconti non possono essere applicati retroattivamente.

Ci sono delle limitazioni su dove posso prendere una barca per un charter sabbatico?

Potrebbero esserci delle restrizioni sulla base di partenza in base a:

  • Copertura assicurativa
  • Licenze richieste
  • Disordini civili o guerra
  • Condizioni di navigazione pericolose

Ti preghiamo di discutere del tuo piano di navigazione con noi e di farci sapere se apporti dei cambiamenti.

Hai mai pensato a una crociera alla cabina?

Pioniere del settore, Dream Yacht è stato uno dei primi a sviluppare il concetto di Cabin Cruise. È la scelta ideale per chi viaggia da solo o in coppia e cerca un’avventura rilassata, destinazioni esotiche e culture locali uniche in un ambiente intimo e condiviso, nel comfort del mare.

La nostra promessa

Sistemazione privata

Cabine doppie standard, private e confortevoli con loro bagno

Itinerari curati

Scoprite destinazioni di fama mondiale, cultura locale ed escursioni con i nostri itinerari curati da esperti.

Accessibile

Un’esperienza intima e conveniente senza dover prenotare un intero yacht o fornire qualifiche di navigazione.

Equipaggio selezionato

Goditi il nostro equipaggio professionale con una forte conoscenza del territorio e un servizio amichevole

Pasti in pensione completa

Goditi la cucina fresca e deliziosa preparata e servita espressa

Scegli il tuo stile

Rilassati sul ponte e socializza con i compagni di viaggio, fai kayak o snorkeling dal tuo yacht o esplora la terraferma.

Un’esperienza autentica #MyDreamYacht

Lasciati ispirare dai nostri clienti, condividi le esperienze e le avventure delle tue vacanze con Dream Yacht su Instagram

Cosa c'è di nuovo?

Rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi, prendi ispirazione per la tua prossima crociera e raccogli consigli utili leggendo i nostri ultimi blog.
Vai al blog
This site is registered on wpml.org as a development site.