Abbiamo notato che la lingua del tuo browser è in italiano, per favore visita la versione in italiano del sito.
Americhe Messico , Americhe La Paz , Messico Stati Uniti , Americhe Rhode Island , Stati Uniti Asia Thailandia , Asia Atlantico Bretagna , Atlantico La Rochelle , Atlantico Bahamas Abaco , Bahamas Exumas , Bahamas Caraibi Antigua , Caraibi Belize , Caraibi British Virgin Islands , Caraibi Grenada , Caraibi Guadalupa , Caraibi Isole Vergini americane , Caraibi Martinica , Caraibi St. Martin , Caraibi Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Dubrovnik , Croazia Pola , Croazia Sebenico , Croazia Trogir , Croazia Francia , Mediterraneo Corsica , Francia Costa Azzurra , Francia Grecia , Mediterraneo Atene , Grecia Corfù , Grecia Kos , Grecia Lavrio , Grecia Lefkada , Grecia Italia , Mediterraneo Napoli , Italia Sardegna , Italia Sicilia , Italia Montenegro , Mediterraneo Spagna , Mediterraneo Isole Baleari , Spagna Turchia , Mediterraneo Oceano Indiano Seychelles , Oceano Indiano Pacifico meridionale Australia , Pacifico meridionale Nuova Caledonia , Pacifico meridionale Tahiti , Pacifico meridionale Scandinavia Svezia , Scandinavia
Destinazioni consigliate Dubrovnik , Mediterraneo Grecia , Mediterraneo Martinica , Caraibi Sardegna , Mediterraneo Seychelles , Oceano Indiano
Yacht charter
Servizio completo
Charter alla cabina
Ville galleggianti
Quanti giorni vorresti rimanere?

We are searching over 800 boats to find your dream yacht charter...

Non disponibile
Data di inizio
Date selezionate
Richiedi un preventivo

Aggiornamento da Allende: Situazione Charter alle BVIs

Non categorizzato
Share:
Link Copied to Clipboard

Un mese fa, Kristiann e Graham Gips dello yacht con equipaggio Allende sono stati così gentili da darci un aggiornamento sui progressi fatti nelle BVI dopo gli uragani. Questo aggiornamento si è rivelato molto importante per aiutarci a informare i clienti e il pubblico su come godersi una vacanza in un’area che ha subito danni sostanziali solo pochi mesi fa. Con questo rapporto, abbiamo aggiornato i nostri itinerari consigliati per i charter, visualizzabili sulla nostra pagina Destinazione > Isole Vergini Britanniche nella scheda Itinerari.

Allende ci ha inviato un aggiornamento ancora più recente, un mese dopo, che puoi leggere di seguito:

Questo è un aggiornamento del nostro rapporto iniziale del 30 ottobre 2017 sulla situazione alle BVI rivolto ai noleggiatori in bareboat e pubblicato dai nostri amici su Dream Yacht Charter. Questo rapporto è un complemento alla guida ai charter consigliati. Ecco quanto ci dice questo equipaggio delle condizioni alla fine di novembre.

Molti progressi sono stati fatti nelle Isole Vergini britanniche. Comunque, a chi arriva in queste isole la situazione appare ancora shoccante. La sistemazione dei porti procede ma lentamente data la grande mole di lavoro, al quale partecipano armatori, gruppi di volontari e assicuratori. Le strade a Tortola sono ancora in cattive condizioni quindi è bene considerare tempi più lunghi per i trasferimenti in taxi.

In Road Town, gli approvvigionamenti non hanno subito conseguenze: negozi di alimentari locali (RiteWay, Cash & Carry, One Mart, Bobby’s) e i negozi di liquori (TICO, Caribbean Cellars) sono molto ben forniti. Questo include prodotti freschi, di importazioni e articoli speciali.

Al di fuori dei principali fornitori di Road Town,i pagamenti possono essere fatti solo in contanti. Assicuratevi di avere abbastanza soldi a disposizione prima di partire. Vi suggeriamo di avere uno spirito accomodante e per evitare problemi o delusioni, vi consigliamo di chiamare le strutture elencate prima di definirei vostri progetti.

Note sulla navigazione, ormeggi e ancoraggi:
Alcune boe di segnalazione non sono più nella posizione indicata nelle carte e occorre prestare attenzione nei canali di transito o vicino a ostacoli. Le note su specifici canali sono indicate nelle rispettive sezioni elencate di seguito.

Finora, tutti gli ormeggi di cui abbiamo abbiamo usufruito sono in buone condizioni, ma visto il lungo periodo di non utilizzo, anche se molti sono stati già controllati, vi consigliamo di verificare che il corpo morto sia in buone condizioni facendo un bagno con la maschera.

Gettando l’ancora in alcuni punti abbiamo trovato fondali più profondi e altri meno profondi rispetto a come erano segnalati pre-Irma (mai più di 2-3 ‘di differenza). In alcuni casi, abbiamo trovato sabbia compatta e dura con tenuta da scarsa a media dove prima c’era una sabbia soffice con una tenuta eccezionale.

I navigatori dovrebbero studiare in anticipo alcune variazioni rispetto alle carte nautiche e se possibile quando si ancora in posti nuovi e non conosciuti, farlo in piena luce e con una vedetta a prua. Inoltre, abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di detriti di alberi impigliati nelle attrezzature a terra, quindi è necessario prestare la massima attenzione e mettere in conto dei tempi più lenti per attraccare o ancorare.

Norman Island
Norman Island è stata a lungo la tappa preferita per una notte o due in charter, non cambiate! Sia il bar che il ristorante a Bight sono aperti tutti i giorni dalle 12:00 alle 18:00.

Le Caves e gli Indiani sono entrambi ancora ottimi posti per fare snorkeling. Le boe d’ormeggio sono disponibili in The Bight, Kelly’s Cove, Privateer Bay e Soldier Bay. Per coloro che ancorano in acque più profonde o che ancorano con le cime a terra, Benures Bay rimane un posto tranquillo.

Peter Island
Non c’è alcun cambiamento nei molti ormeggi di Great Harbour, che rimane una comoda sosta vicino alle basi del bareboat sul lato sud di Tortola. Deadman’s Bay è sempre bella, anche se il danno subito dal Peter Island Resort è grande. Gli equipaggi stanno velocemente pulendo la proprietà e presto la visuale migliorerà. La marina di Sprat Bay è attualmente chiusa.

Whelk Bay, White Bay e Key Bay sono sempre belle, e tranquilli ancoraggi in cui ripararsi da un rinforzo da nord.

Salt Island
Gli ormeggi del Parco Nazionale sono ancora presenti sul RMS Rhone. Il relitto del Rhone non è stato toccato. Questo è un anno eccezionale e difficile per ottenere le autorizzazioni per intervenire.

A causa della quantità di detriti e spazzatura a terra su Salt Island non raccomandiamo escursioni in questo momento.

Cooper Island
Cooper Island Beach Club non prevede di riaprire fino a stagione inoltrata, dal momento che la proprietà e la spiaggia di Machioneel Bay sono tutto un cantiere. Il ristorante e il bar potrebbero riaprire prima, controllare sul loro sito Web gli ultimi aggiornamenti. I gavitelli di ormeggio sono ancora disponibili e vi consigliamo il lato di Cistern per lo snorkeling. È inoltre possibile ancorare e godere della bellezza naturale a Hallovers Bay.

Fat Hogs Bay, Tortola
Molte delle barche distrutte dall’uragano a Fat Hog’s Bay sono state spostate. Gli appassionati di bareboat possono provare nuovamente a RiteWay East End ad utilizzare il comodo ormeggio per i tender. Una lavanderia a gettoni si trova accanto al Kenneth Chalwell Marina. Gli ormeggi gratuiti sono disponibili presso il porto turistico di Penn’s Landing (seguire il canale a destra) con la prenotazione per la cena al Red Rock. L’acqua è disponibile sul molo di Penn’s Landing per $ 0.20 / gallone. Il ristorante e bar Red Rock è aperto per cena sette giorni su sette. Red Rock offre dei tavolini su un comodo patio esterno e serve cibo e bevande di alta qualità. Utilizzano repellenti per allontanare le zanzare ogni notte. Chiama Rick sul canale 16 o al (284) 545-6924 per assistenza e prenotazioni.

Ginger Island
Sostieni gli operatori di immersioni locali organizzando un’immersione a Ginger Island. La vita sottomarina in tutta la BVI è in buona forma, con siti da vedere più belli rispetto allo snorkeling poco profondo. Dive BVI e Sunchaser Scuba sono entrambi operativi ora; come sempre dovresti prenotare in anticipo.

Fallen Jerusalem
Gli ormeggi del Parco Nazionale sono solo per 90 minuti al giorno; ma Fallen Jerusalem merita una sosta per fare snorkeling. È una versione sottomarina delle Terme e qui la vita marina è spettacolare.

Trellis Bay, Beef Island
L’uragano Irma ha travolto le imbarcazioni da crociera a lungo termine e le barche abbandonate a terra a Trellis Bay. Mentre questo rende la spiaggia inutilizzabile, Trellis Bay è ancora un luogo pratico per gli arrivi e le partende dall’aeroporto. Il mercato di Trellis Bay è aperto a pranzo e a cena e il negozio di alimentari per il ghiaccio riaprirà a partire del 15 dicembre. Chiama (284) 341-6077 o (284) 540-9742 per avere conferma. Il mercato di Trellis Bay mantiene viva la tradizione del Full Moon Party! Anche Deep Blue Delivery Services è operativo e può portare il ghiaccio a Trellis Bay e nelle vicinanze delle località marine. Chiama in anticipo (284) 541-1397 e faranno del loro meglio per servirti.

Marina Cay / Scrub Island
Marina Cay è attualmente chiusa; nessuna possibilità di rifornirsi di carburante, acqua o ghiaccio. Il campo boe è intatto, ma fino a quando l’isola non sarà pulita e sgomberata vi consigliamo ancoraggi con paesaggi più attraenti. I charter con base MarineMax saranno operativi dal porto di Scrub Island a partire dal 1 ° dicembre. Qui tra poco potrebbe esserci spazio per ospitare altri naviganti per il rifornimento d’acqua e di ghiaccio, seguite gli aggiornamenti!

Great Camanoe
Mentre alcune delle case su Great Camanoe hanno subito danni considerevoli, gli ancoraggi a Cam Bay e Lee Bay sono in buone condizioni. Lo snorkeling sugli scogli lungo la costa a sud di Lee Bay è molto bello a condizione che la visibilità sia buona.

The Dogs
The Dogs rimangono un fantastico luogo dove pranzare, fare snorkeling o immersioni. Abbiamo visitato tre dei luoghi più conosciuti trovato l’ambiente sottomarino per lo più incontaminato con l’eccezione di alcune secche vicino alla costa.

Great Dog
Il luogo per le immersione “Coral Gardens” sul lato sud-est di Great Dog è in buono stato. Le boe d’ormeggio The red NPT sembrano essere in buone condizioni. Il corallo e le spugne sono vivi e  i pesci sono numerosi. La spiaggia sul lato sud-ovest è invitante e senza molti detriti.

Sul lato ovest di Great Dog, abbiamo ormeggiato su un’altra boa rossa NPT. Nelle acque più basse, i coralli hanno subito qualche dano, ma ci sono ancora tantissimi pesci in giro.

George Dog
George Dog rimane una grande opportunità per lo snorkeling e le immersioni. Ci sono le boe di ormeggio rosse NPT  sul lato sud-ovest. Dal campo boe, lo snorkeling è migliore verso il punto a nordovest, tuttavia il corallo è stato danneggiato in modo sempre più evidente man mano che ci si avvicina. La spiaggia di sabbia bianca sul punto meridionale (“Kitchen Point”) è particolarmente fotogenica.

Virgin Gorda
Baths rimane un’attrazione a 5 stelle, bella ora come sempre. Il percorso da Spring Bay a Devil’s Bay è agibile, solo in alcuni punti la scala per salire è danneggiata. Il ristorante e bar Top of the Bath è aperto e sarà un’ottima sosta per il pranzo.

La stazione di carburante di Virgin Gorda Yacht Harbour è aperta nuovamente dal lunedì al venerdì 8-4. Nelle vicinanze, l’elegante ristorante e bar CocoMaya è aperto a pranzo e a cena dal mercoledì alla domenica.

Gli ancoraggi del lato sottovento di Virgin Gorda sono sempre piacevoli. Questi includono Savannah Bay, Long Bay e Mountain Point. Il nuovo sito di immersione Kodiak Queen è una tappa interessante, caratterizzata da due ormeggia Long Bay.

Leverick Bay Resort & Marina ha fatto un grande sforzo per riaprire il bar, il ristorante, il supermercato di Chef’s Pantry e il centro benessere. Leverick Bay è l’unica attrazione attualmente aperta a North Sound. Gli ormeggi sono disponibili e il team di Leverick Bay sta lavorando per restituire presto la possibilità di rifornire carburante, ghiaccio e acqua dalle banchine. Chiama via radio sul 16 o al telefono Nick e Monica  (284) 544-0558 per gli ultimi aggiornamenti.

Il Sandbox, il Bitter End Yacht Club, il Saba Rock, lo Yacht Club Costa Smeralda e il Fat Virgin Café sono attualmente chiusi. A meno che tu non voglia vedere i danni dell’uragano, ti consigliamo di navigare intorno all’isola di Prickly Pear a nord per visitare Eustatia Sound. A oggi, Eustatia Sound è una buona alternativa a North Sound. Ha diversi ancoraggi straordinariamente belli. I charteristi dovrebbero attraversare quest’area lentamente, di giorno e con una vedetta posta a prua.

Anegada
Anegada è aperta al traffico. I segnali (mede) del canale non sono sulla loro posizione di prima della tempesta, ma indicano un canale sicuro nel campo di ormeggio. Abbiamo rilevato profondità di 2,5 m nel canale e in alcuni casi meno di 2 m nell’area di ormeggio.

Noi diamo a Anegada due pollici in su e raccomandiamo ai visitatori di passare due notti qui per avere un’intera giornata per esplorare la terra. Quasi tutti i bar e i ristoranti sono aperti: qui troverai molta scelta per divertirti. L’Anegada Reef Hotel vende ghiaccio.

Guana Island
I danni alle strutture sull’isola di Guana sono visibili da White Bay, dove comunque sono disponibili ormeggi notturni. Gli ormeggi del Parco Nazionale ci sono ancora a Monkey Point e lo snorkeling è ottimo nei giorni con buona visibilità sott’acqua.

Cane Garden Bay, Tortola
Ci sono molte cose da fare a Cane Garden Bay. Myett’s ha organizzato una pizza party al bar sulla spiaggia la domenica pomeriggio. La stazione di rifornimento di Cane Garden Bay non è operativa in questo momento.

Sandy Spit, Sandy Cay & Little Jost Van Dyke
Sandy Spit e Sandy Cay sono entrambe belle soste diurne. Le boe di ormeggio a Diamond Cay, Little Jost Van Dyke sono ancora operative, anche se i detriti di Foxy’s Taboo e B-Line Bar sono ben visibili sulla terra. Il sentiero per Bubbly Pool non è al momento sicuro.

Jost Van Dyke
L’amichevole Foxy è pronto per una tua visita, e altri stabilimenti su Jost Van Dyke stanno lavorando duramente per riaprire. I residenti e i visitatori delle BVI si incontrano a White Bay ogni domenica per navigare in flottiglia e fare  festa in spiaggia, la casa dei Painkiller continua a essere viva.

Sopers Hole
Soper’s Hole ha subito danni significativi a case e porti turistici. Sono presenti boe di ormeggio e sono disponibili i servizi doganali e di immigrazione BVI. Omar’s Cafe e Pusser’s Landing sono entrambi aperti; in questi due ristoranti è possibile fare colazione, pranzo e cena tutti i giorni.

Nanny Cay, Tortola
Nanny Cay Marina è il luogo dove sicuramente riuscirete a fare carburante e acqua. Sono aperti anche ristoranti, chandleries e un piccolo mercato RiteWay. Chiama Nanny Cay Marina sul canale VHF 16/68 prima di entrare.

Le informazioni sulle località qui indicate continuano a cambiare e migliorare settimana dopo settimana. Se il tuo viaggio è pianificato a gennaio 2018 o oltre, cerca informazioni più recenti prima di modificare i tuoi piani.

Abbiamo già trascorso diverse settimane di piacevole navigazione nella BVI in questa nuova stagione. Anche se non si può negare che una così violenta stagione di uragani abbia lasciato il segno sulle isole, non sono da abbandonare. Le nostre collaborazioni con il personale di servizio e residenti locali sono state incredibili e sicuramente far sentirete la vostra solidarietà agli abitanti delle BVIs farà sì che vi saranno grati per aver scelto di trascorrere le vostre vacanze con loro.

Allende è uno yacht completamente equipaggiato che naviga alle BVI di proprietà di Kristiann e Graham Gips. La nostra base BVI è aperta e operativa. Per ulteriori informazioni sulla prenotazione di un BVI charter, inviaci un’email all’indirizzo [email protected]  o chiamaci al numero 855.650.8902.


Kristiann and Graham Gips, Armatore e Crew di Allende

Share:
Link Copied to Clipboard

Cosa c’è di nuovo?

Rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi, prendi ispirazione per la tua prossima crociera e raccogli consigli utili leggendo i nostri ultimi blog.
Vai al blog
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.