Nous constatons que la langue de votre navigateur est définie sur le français, vous pouvez visiter la version française de notre site Web. Wir haben festgestellt, dass die Sprache Ihres Browsers auf Deutsch eingestellt ist. Hier können Sie die deutsche Version unserer Website besuchen. Abbiamo notato che la lingua del tuo browser è in italiano, per favore visita la versione in italiano del sito. Hemos detectado que tu idioma de navegación es el Español, por favor visita la versión española de nuestra web. We zien dat de taal van uw browser is ingesteld op Nederlands. Kies onze Nederlandse website om de voor u meest relevante informatie te lezen. We see that your browser language is set to British English, please choose our UK website to browse the most relevant content for you.
Americhe Messico , Americhe La Paz , Messico Stati Uniti , Americhe Rhode Island , Stati Uniti Asia Thailandia , Asia Atlantico Bretagna , Atlantico La Rochelle , Atlantico Bahamas Abaco , Bahamas Exumas , Bahamas Caraibi Antigua , Caraibi Belize , Caraibi British Virgin Islands , Caraibi Grenada , Caraibi Guadalupa , Caraibi Isole Vergini americane , Caraibi Martinica , Caraibi St. Martin , Caraibi Mediterraneo Croazia , Mediterraneo Dubrovnik , Croazia Pola , Croazia Sebenico , Croazia Trogir , Croazia Francia , Mediterraneo Corsica , Francia Costa Azzurra , Francia Grecia , Mediterraneo Atene , Grecia Corfù , Grecia Kos , Grecia Lavrio , Grecia Lefkada , Grecia Italia , Mediterraneo Napoli , Italia Sardegna , Italia Sicilia , Italia Montenegro , Mediterraneo Spagna , Mediterraneo Isole Baleari , Spagna Turchia , Mediterraneo Oceano Indiano Seychelles , Oceano Indiano Pacifico meridionale Australia , Pacifico meridionale Nuova Caledonia , Pacifico meridionale Tahiti , Pacifico meridionale Scandinavia Svezia , Scandinavia
Destinazioni consigliate Dubrovnik , Mediterraneo Grecia , Mediterraneo Martinica , Caraibi Sardegna , Mediterraneo Seychelles , Oceano Indiano
Yacht charter
Servizio completo
Charter alla cabina
Ville galleggianti
Quanti giorni vorresti rimanere?

We are searching over 800 boats to find your dream yacht charter...

Non disponibile
Data di inizio
Date selezionate
Richiedi un preventivo

I migliori santuari delle tartarughe marine che potete visitare durante la navigazione

Share:
Link Copied to Clipboard

Avrete già notato che siamo appassionati di tartarughe: hanno persino ispirato il nostro logo. La passione di Dream Yacht per tutto ciò che riguarda le tartarughe è nata dalle nostre origini nelle isole Seychelles, dove le tartarughe giganti di Aldabra e molte varietà di tartarughe marine sono molto amate.

Per celebrare la Giornata Mondiale delle Tartarughe, promossa dal 2000 dall’American Tortoise Rescue non-profit, abbiamo condotto una ricerca sui santuari delle tartarughe e sui progetti di conservazione nelle principali destinazioni di noleggio barche in tutto il mondo. 

turtle conservation hatchling on beach

Ci sono molti eccellenti progetti di conservazione delle tartarughe marine e santuari in tutto il mondo. Visitarli e vedere le tartarughe marine nel loro habitat naturale può aiutarci ad apprezzare maggiormente queste creature straordinarie, oltre che a saperne di più sugli sforzi di conservazione e sulle modalità di coinvolgimento. 

In natura, la maggior parte delle tartarughe marine non sopravvive a causa degli uccelli predatori che le catturano durante il loro faticoso cammino verso il mare. Quelle che riescono a raggiungere il mare devono adattarsi alle temperature sempre più calde dell’acqua e alla minaccia di ingerire plastica o di rimanere impigliate in reti da pesca, gettate in modo incauto. Solo un piccolo su 1000 sopravvive fino all’età adulta per riprodursi. La conservazione per proteggere i piccoli è molto importante per ricostruire il numero di tartarughe nel mondo.

Le tartarughe marine sono inoltre fondamentali per la salute delle barriere coralline e delle praterie di fanerogame. Senza le tartarughe marine a pascolare e mantenere questi ecosistemi, ci sarà un declino anche per molte altre specie marine. 

Se amate la vita marina, utilizzate le nostre ricerche per pianificare l’itinerario del vostro prossimo noleggio senza equipaggio, in modo da poter navigare, godervi l’osservazione delle tartarughe e allo stesso tempo fare del bene donando a programmi di conservazione delle tartarughe. #savetheturtles

green turtle swimming in turtle sanctuary

St. Vincent e Grenadine

Dirigetevi verso il Tobago Cays Marine Park e i suoi siti di nidificazione delle tartarughe tra i cay di Petit Bateau, Petit Rameau, Baradal, Jamesby e Petit Tabac. 

Il Baradal Turtle Sanctuary è un’area protetta con tartarughe verdi e embricate. È possibile nuotare con loro nelle acque limpide e poco profonde e vederle regolarmente affiorare per prendere aria. Fate attenzione a mantenere le distanze e a non inseguirle o disturbarle.

Porto Rico

Aggiungete al vostro itinerario di navigazione l’isola disabitata di Culebrita, che fa parte del Culebra National Wildlife Refuge. Questo rifugio è uno dei tanti che compongono il Caribbean Islands National Wildlife Refuge Complex. Ogni rifugio del complesso svolge un ruolo vitale nella conservazione delle specie e delle risorse uniche dei Caraibi.

sea turtle hatchlings on beach

Le sei spiagge di Culebrita e Playa Tortuga, nota anche come Turtle Beach, sono un luogo di riproduzione delle tartarughe marine. Potrete vedere tartarughe leatherback e hawksbill in acqua, ma assicuratevi di non interferire con loro e di mantenere le distanze.

Durante la permanenza in quest’area di conservazione delle tartarughe marine, potrete anche godere di spettacolari opportunità di snorkeling e immersioni, oltre che di avvistare i numerosi uccelli che risiedono qui.

Guadalupa

Navigate verso la Jacques Cousteau’s Underwater Reserve, una riserva marina sottomarina protetta che circonda l’Isola Pigeon, caratterizzata da vibranti barriere,  giardini corallini e da una fauna marina protetta, tra cui tartarughe verdi e altre specie di tartarughe marine.

Con i suoi 1.000 ettari di coralli, pesci tropicali, tartarughe e megattere, le opportunità di immersione non mancano: i subacquei esperti possono scoprire relitti naturali ricoperti di spugne. 

Il tecnico marino Cousteau, oceanografo e cineasta, ha trascorso la sua vita a studiare il mare e le creature marine: durante la visita, scoprite di più sul progetto di conservazione delle tartarughe.

Bahamas

Visitate l’Exumas Cays Land & Sea Park, istituito negli anni ’50, e osservate le tartarughe nuotare tra le barriere coralline di Shroud Cay, disabitata, che funge da nursery naturale per le tartarughe marine. 

È la prima area protetta al mondo di questo tipo, con il divieto assoluto di rimuovere conchiglie, piante o animali selvatici dalla terraferma e dal mare.

Il Bahamas Sea Turtle Network è una piccola comunità creata per segnalare nidificazioni, lesioni, spiaggiamenti e osservazioni di tartarughe marine alle Bahamas.

Seychelles

Le Seychelles hanno molte riserve naturali e parchi nazionali. Conoscete le tartarughe giganti di Aldabra, le tartarughe embricate e le tartarughe marine verdi a Curieuse Island and Marine National Park, vicino a Praslin. Questa piccola isola non sviluppata è un santuario della flora e della fauna naturali, dove è possibile esplorare le foreste di mangrovie, le scogliere di granito e le spiagge di sabbia bianca, oltre alla straordinaria fauna autoctona. 

sea turtle sanctuary ocean view in seychelles

Inoltre, il Nature Protection Trust delle Seychelles ha istituito un progetto di successo per la riproduzione in cattività delle tartarughe giganti sull’isola di Silhouette, ora parco nazionale, che ha permesso di riportare queste creature in natura.

Tahiti

Sull’isola di Moorea, Te Mana o Te Moana è un’organizzazione no-profit che protegge l’ambiente marino della Polinesia francese.  Ha istituito un Centro per la cura delle tartarughe marine con il sostegno del Ministero dell’Ambiente. 

turtle sanctuary workers in Tahiti

Il loro obiettivo è quello di attuare azioni concrete per comprendere, educare e proteggere l’ambiente marino della Polinesia, compresa la cura e la protezione delle tartarughe marine della Polinesia francese. L’organizzazione raccoglie e fornisce assistenza medica alle tartarughe malate, ferite o mutilate, nonché a quelle sequestrate dalle autorità. Dal 2004 sono state curate oltre 400 tartarughe, tra cui tartarughe verdi, embricate, testa di legno e olivacee.

Durante il vostro soggiorno a Tahiti, potete visitare Te Mana o Te Moana e partecipare a una visita guidata del centro di riabilitazione per conoscere l’incredibile lavoro di conservazione delle tartarughe marine che svolgono quotidianamente. 

Thailandia

Il Parco Nazionale delle Isole Similan è noto per ospitare numerose tartarughe marine in via di estinzione. Questa serie di isole incontaminate, a 70 km dalla costa della provincia di Phang Nga, nel sud della Thailandia, ospita alcune delle più importanti aree di nidificazione delle tartarughe. Attualmente gli yacht a noleggio non possono visitarle, il che contribuisce a una migliore conservazione delle tartarughe. 

In alternativa, i visitatori della Thailandia possono programmare un periodo di tempo presso il Sea Turtle Conservation Center di Phang Nga. Il Centro per la conservazione delle tartarughe marine lavora per riabilitare le tartarughe ferite e funge anche da vivaio per le tartarughe e per educare il pubblico in generale sulle tartarughe marine.

____________________________________

Speriamo che questi santuari delle tartarughe vi abbiano ispirato una vacanza in barca a vela, dove potrete vederle di persona. Dai charter bareboat a quelli con skipper, alla cabina e con equipaggio, offriamo qualcosa per tutti i gusti. Mettetevi in contatto con noi

Share:
Link Copied to Clipboard

Cosa c’è di nuovo?

Rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi, prendi ispirazione per la tua prossima crociera e raccogli consigli utili leggendo i nostri ultimi blog.
Vai al blog
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.